Cerca Hotel al miglior prezzo

Olimpiadi 2016: Rio de Janeiro conta sugli investimenti dei grandi alberghi

Pagina 1/2

Affacciato sulla spiaggia di Copacabana, l’Hotel Windsor, prima Hotel Le Méridien, ha installato sulla facciata una struttura con un pannello luminoso di 620 metri quadrati, che proietta fotografie e messaggi di cittadini brasiliani - soprattutto carioca, cioè nativi della città di Rio de Janeiro, e fluminense, nativi dello stato di Rio - che sostengono la candidatura della Cidade Maravilhosa. L’hotel si trova proprio di fronte a dove il Progetto Rio 2016 prevede la costruzione dell’arena per il beach volley.

È dal 19 settembre che, dal tramonto fino alle due di notte, scorrono sul maxi schermo le foto dei sostenitori di Rio 2016, catturando lo sguardo di chi passeggia sull’Avenida Atlântica, una delle principali vie del centro di Rio.
Tutti coloro che desiderano esprimere il proprio entusiasmo per la candidatura olimpica, partecipando in prima persona, possono inviare una foto e un messaggio al sito www.presencario2016.com.br per poi vederli comparire sul maxi schermo a Copacabana. Oltre al materiale proveniente dal sito, sullo schermo vengono proiettate le foto scattate dai professionisti che immortalano in giro per la città chiunque vuole unirsi a questa tifoseria così speciale.

L’iniziativa “Partecipa alla torcida Rio 2016” è stata promossa dalla banca Bradesco, in collaborazione con l’amministrazione municipale della città di Rio de Janeiro. Al sostegno di questo progetto partecipano anche atleti olimpici brasiliani come la velista Isabel Swan, medaglia di bronzo a Pechino 2008 e il pallavolista Bernard Rajzman, medaglia d’argento a Los Angeles 1984, nonché da alcune istituzioni private.

... Pagina 2/2 ...Investimenti delle strutture alberghiere

Per venire incontro alle esigenze del CIO, è stata garantita la costruzione di due nuovi hotel nel quartiere di Barra da Tijuca, dove si terranno la maggior parte delle competizioni. La catena alberghiera Windsor ha già iniziato i lavori di ristrutturazione di alcuni dei suoi hotel situati nella zona sud di Rio. In ottobre 2010 sarà inoltre conclusa la ristrutturazione dell’ex Hotel Meridien ora Hotel Windsor, con le sue 540 stanze, nel quartiere di Copacabana; nel 2011, l’Hotel Flórida, situato nel quartiere Flamengo, avrà 140 nuove stanze.

In vista dei Mondiali di Calcio del 2014, che si svolgeranno in Brasile, altri 11 alberghi hanno già firmato un protocollo di intenzioni e sostegno alla candidatura, garantendo 4.577 stanze in più, oltre a quelle già assicurate, nella città di Rio de Janeiro e nelle altre città che ospiteranno le partite di calcio del campionato mondiale: San Paolo, Salvador de Bahia, Belo Horizonte e Brasilia.

 Pubblicato da il 01/10/2009 - 2.649 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close