Cerca Hotel al miglior prezzo

La mostra su Raoul Dufy a Roma, Palazzo Cipolla

Aggiungi l'evento al calendario 2022-10-14T00:00:00+0200 2023-02-26T00:00:00+0200 Europe/Rome Raoul Dufy. Il pittore della gioia La mostra su Raoul Dufy a Roma, Palazzo Cipolla | Date 2022 / 2023 ATTENZIONE: date non continuative. Maggiori informazioni su date e programma a https://www.ilturista.info/blog/15916-La_mostra_su_Raoul_Dufy_a_Roma_Palazzo_Cipolla/?utm_source=sharing&utm_medium=calendario&utm_campaign=blog Palazzo Cipolla Roma, Lazio
Dal 14 Ottobre 2022 al 26 Febbraio 2023
Attenzione: date non continuative
Le sale di Palazzo Cipolla a Roma ospitano dal 14 ottobre 2022 al 26 febbraio 2023 la prima grande esposizione in Italia di Raoul Dufy, uno dei maestri dell’arte moderna.
La mostra Raoul Dufy. Il pittore della gioia è promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale ed è realizzata da Poema con il supporto di Comediarting e Arthemisia, ideata dal Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris, Paris Musées e curata da Sophie Krebs, conservatrice generale dello stesso museo.

Raoul Dufy: la vita e l'opera

Dufy fu un grande pittore, scenografo e disegnatore francese, nato a Le Havre nel 1877. Della sua arte colpisce la capacità di catturare le atmosfere, i colori e l’intensità della luce e a trasferirli sulle sue tele; non a caso fu definito il pittore della gioia e della luce.
Dopo avere lavorato per qualche tempo a Le Havre in giovane età, si trasferì a Parigi, dove si avvicinò inizialmente ad alcuni maestri dell’impressionismo come Monet e Pissarro per poi accostarsi a Matisse qualche anno più tardi. Nella capitale la sua prima esposizione al Salon des Indépendants risale al 1903 e sempre qui continuò a mostraree le proprie opere fino al 1936, ma già nel 1906 fu accettato al Salon d’Automne, dove espose fino al 1943.

Dal 1910 Dufy ampliò la sua attività nel campo delle arti decorative affermandosi in una vasta produzione che spaziava dalla xilografia alla pittura e alla grafica, dalle ceramiche ai tessuti, dalle illustrazioni alle scenografie. Fu autore di opere monumentali come La Fée Electricité (1937 – 1938) – uno dei dipinti più grandi al mondo, composto da 250 pannelli per una lunghezza complessiva di 6 metri – commissionato dalla Compagnie parisienne de distribution d’électricité per essere esposto nel Padiglione dell’elettricità al World’s World del 1937.
Il pittore frequentò molto anche la Costa Azzurra, di cui ritroviamo i colori forti nelle sue tele, grazie a un’attività artistica che non si fermò mai fino alla sua morte avvenuta nel 1953.

La mostra

L'appuntamento romano propone al pubblico oltre 160 opere tra dipinti, disegni, ceramiche e tessuti provenienti da rinomate collezioni pubbliche e private francesi, tra le quali quelle del Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris, del Centre Pompidou, del Palais Galliera, della Bibliothèque Forney e della Bibliothèque littéraire Jacques Doucet, sempre a Parigi. Altre opere provengono invece dalla colezione del Musée de la Loire, Musée des Tissus et des Arts Décoratifs di Lione, dal Musée des Beaux-Arts Jules Chéret di Nizza e dal Musée Royaux des Beaux-Arts de Belgique di Bruxelles.

Il percorso espositivo racconta la vita e l’opera di un artista che sempre avuto lo sguardo rivolto alla modernità, intriso di una vivacità che ha saputo adattare alle più svariate forme di arti decorative; la mostra è un viaggio emozionale attraverso i temi preferiti di Dufuy e della sua tavolozza squillante, a cui sovrappose un tocco grafico vibrante e allusivo, dove l’utilizzo della composizione, della luce e del colore sono gli elementi cardine delle opere.

Le 14 sezioni tematiche in cui è suddivisa la mostra raccontano la parabola artistica del pittore presentando opere diverse tra loro per soggetti e tecniche, realizzate tutte dagli inizi del Novecento fino agli anni Cinquanta, quando Dufy si dedicò a nuovi temi a causa della guerra e dell’artrite reumatoide che lo costrinse a non spostarsi praticamente più dal suo studio nella Francia meridionale.
L’evoluzione trova il suo filo conduttore nella violenza cromatica: è la magia di quel colore a diventare un elemento imprescindibile per la comunicazione delle emozioni e degli stati d’animo di un artista alla perenne ricerca di stimoli e sperimentazione, in grado di rendere l’arte al contempo impegnata e apparentemente leggera, il cui scopo dichiarato era, per citare la scrittrice americana Gertrude Stein, quello di arrecare piacere.

Segnaliamo infine che circa nello stesso periodo (dall’8 ottobre 2022 al 26 marzo 2023) Arthemisia organizza anche la mostra su Van Gogh nel vicino Palazzo Bonaparte.

Informazioni, date, orari e prezzi della mostra

Nome: Raoul Dufy. Il pittore della gioia
Dove: Palazzo Cipolla, via del Corso n°320, Roma.
Date: dal 14 ottobre 2022 al 26 febbraio 2023.
Prezzi: biglietto intero 10 €.
Ridotto 8 € (giovani fino a 26 anni, adulti over 65 anni, forze dell’ordine e militari con tessera, studenti universitari con libretto, giornalisti con tessera, titolari di apposite convenzioni).
Biglietto gratuito per bambini sotto i 6 anni, visitatori diversamente abili (incluso un accompagnatore), 1 accompagnatore per ciascun gruppo prenotato, membri ICOM, Guide Turistiche con patentino (è concesso un solo ingresso).
Orari: la mostra è aperta dal martedì alla domenica ore 10-20. La biglietteria chiude un’ora prima.
Aperture straordinarie e festività:
lunedì 31 ottobre ore 10-20;
martedì 1 novembre 10-20;
giovedì 8 dicembre ore 10-20;
sabato 24 dicembre ore 10-15;
lunedì 26 dicembre ore 10-20;
sabato 31 dicembre ore 10-15;
domenica 1 gennaio ore 15-20;
venerdì 6 gennaio ore 10-20.
Programma: maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Come arrivare: Palazzo Cipolla si trova nel centro storico di Roma, a pochi passi dal Parlamento e dal Pantheon. Si raggiunge a piedi dalla stazione di Roma Termini in circa 25 minuti.
Trasporto pubblico: da Roma Termini linea 492 (fermata Volturno/Gaeta) fino a Corso/Minghetti.

Scopri tutti gli eventi e le mostre nel Lazio.

Calendario delle aperture

Ottobre 2022
DLMMGVS
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
Novembre 2022
DLMMGVS
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
Dicembre 2022
DLMMGVS
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Gennaio 2023
DLMMGVS
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
    
Febbraio 2023
DLMMGVS
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
    
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  
08 Febbraio 2023 Il Carnevale di Moena

La Val di Fassa non è solo una località sciistica tra le ...

NOVITA' close