Cerca Hotel al miglior prezzo

La Mostra su Nagatani a Milano, Miart Gallery

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Kyoji Nagatani è lo scultore protagonista della mostra personale che verrà inaugurata il 12 dicembre ore 18.30 negli spazi di MiartGallery, galleria milanese nel cuore di Brera.

Per un mese le opere del maestro saranno fruibili in occasione di “Vibrazioni spazio-temporali”, un titolo che richiama la filosofia tutta che accompagna la ricerca di Nagatani e che vede al centro del suo interesse le domande che lo scultore continua a porsi dal primo giorno in cui ha sposato il mondo dell’arte: “Da dove veniamo, dove andiamo?”.

E’ il seme il protagonista della sua produzione: seme che assume forme e finiture differenti, ma che sempre rappresenta un punto di partenza, l’essenziale in cui è racchiusa la verità, in cui tutto è già presente, e che grazie all’espansione e al movimento, alla vibrazione e al tempo, diviene forma atrraverso un’imprescindibile esplorazione del mondo interiore.

La mostra in breve

Le opere che verranno presentate alla cittadinanza il 12 dicembre fanno parte del nuovo ciclo realizzato da Nagatani, e sebbene egli sia da sempre fedele alla propria ricerca, raccontano di un artista in continua evoluzione, capace di cogliere nuove sfide e percorrere sentieri sconosciuti. Ed ecco che "Astrolabium" del 2019, per esempio, racconta del seme che attraverso spazio e vibrazione compie il proprio percorso verso la conoscenza divenendo forma evoluta e affascinante, capace di stupire e regalare nuove suggestioni.

La vita è, nella ricerca del maestro, identificata con il movimento ed esso è l’unico strumento per osservare al di fuori di noi stessi, trovando sempre maggiore consapevolezza rispetto alla propria non conoscenza ed è sempre attraverso il movimento che l’uomo ha la possibilità di rivolgersi al proprio interno per realizzare la necessaria e urgente ricerca interiore “perché è da lì che tutto arriva”, sottolinea Nagatani.

Certamente tra le novità c’è “Let it be”, opera in cui la ricerca incontra mondi nuovi e in qualche modo, entrandone in contatto, ne viene contaminata, meglio ancora ne subisce una significativa e originale spinta, capace anche in questo caso di realizzarsi in forme essenziali, ma caratterizzate da una nuova intrigante atmosfera.

Informazioni utili, date e orari per visitare la mostra

Mostra: Vibrazioni spazio-temporali
Dove: MiartGallery, Brera Milano
Quando: 12 dicembre 2019 – 12 gennaio 2020
Orari: da lunedì a domenica ore 12.00 – 18.00; giovedì – sabato chiusura ore 20.00
Biglietti: entrata libera
Maggiori info: sito ufficiale

Scopri le migliori mostre d'arte in Lombardia

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Dicembre 2019
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Gennaio 2020
D L M M G V S
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  
21 Ottobre 2020 La Mostra su Giorgio de Chirico a Pisa, ...

Segnatevi la data del 7 novembre 2020: a Palazzo Blu a Pisa si inaugura ...

NOVITA' close