Cerca Hotel al miglior prezzo

Le spiagge pił belle di Gallipoli, bianche e da non perdere

Sapete qual è il significato di Gallipoli? Città Bella. E mai nome fu più appropriato (e azzeccato). Sì, perché questo centro urbano sulla costa ionica è una miscela esplosiva di cultura, storia, folclore, cucina d’eccellenza, tradizioni. Il suo centro antico, posto in posizione dominante su un terreno di origine calcarea, si sposa alla perfezione con la città nuova e moderna, pur mantenendo quel riserbo che è proprio delle Signore più eleganti e chic.

Con le sue mura, i bastioni, le imponenti torri di avvistamento e le strette, magiche stradine lastricate, Gallipoli è testimone di un passato antico, raccontato in modo sublime anche dal suo castello angioino, quasi completamente circondato dal più bel mare della Puglia. E’ una storia di terra e acqua, fuoco e aria quella che caratterizza questa città pugliese. Così bella da togliere il fiato. Una buona fetta del suo fascino, infine, le deriva proprio da quella costa lambita da mare turchese e cristallino e delle sue spiagge bianche caraibiche alcune delle quali da annoverare tra le spiagge più belle della costa ionica del Salento.

Spiaggia delle Puritate (della Purità), Gallipoli


E’ una delle spiagge cittadine di Gallipoli, situato nella Contrada Purità, all’ombra delle mura della città vecchia. Stupenda e suggestiva, la spiaggia prende il nome dall’omonima chiesa ed è completamente libera. La sabbia dorata e fine e il suo mare limpido e cristallino la collocano nella top ten dei lidi preferiti da locali e turisti. Grazie, infine, ai fondali bassi e trasparenti, anche i più piccolini potranno godersi appieno la bellezza del lido, in tutta sicurezza. Nonostante non vi siano servizi, sul lungomare alle sue spalle si trovano diversi ristoranti, bar e chioschi per pause ristoratrici. Non ci sono parcheggi nelle immediate vicinanze, ma è possibile lasciare l’auto nei pressi del porto.
Selezionata perché: è un lido storico della città, assolutamente imperdibile.
Come arrivare: dal centro di Gallipoli, imboccare Corso Roma e, alla rotonda, proseguire dritto. Quindi tenere la sinistra su Ponte Papa Giovanni Paolo II, dopo 250 metri svoltare a destra su Via C. Colombo Riviera. Percorrere 290 metri e, quindi, tenere la sinistra su Riviera Sauro. La spiaggia si trova dopo circa 240 metri sulla destra.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Lido San Giovanni, Gallipoli


Stabilimento balneare privato, questo lido si trova sulla costa a sud della città ed è uno dei più famosi e frequentati. Dotato di qualsiasi servizio possa essere funzionale ad una giornata di completo relax a bordo mare, dalle sdraio agli ombrelloni ai lettini, animazione gratuita in estate, cabine e docce, oltre ad un comodo parcheggio privato, il Lido San Giovanni è meta privilegiata delle famiglie, ma anche di coppie e gruppi di amici. L’acqua azzurra e cristallina, la sabbia finissima e dorata e l’area riparata dai venti sono, infine, fruibili anche a chi non desidera usufruire del lido privato, vista la presenza di un ampio tratto di spiaggia anche libera. Sul lungomare, infine, un’ampia selezione di ristorantini tipici in cui lasciarsi coccolare da delizie di mare.
Selezionato perché: il mare regala tonalità di azzurro davvero mozzafiato.
Come arrivare: il Lido San Giovanni si trova sul lungomare Galileo Galilei al numero civico 91. Alle spalle della spiaggia c’è un ampio parcheggio libero.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Spiaggia di Baia Verde


Altra perla del Salento, la Spiaggia di Baia Verde si trova in una zona prettamente residenziale, anche se non mancano hotel, ristoranti, stabilimenti balneari e altri punti di interesse turistico. Ampia e dotata di fine sabbia bianca, la spiaggia è abbracciata dalla tipica vegetazione mediterranea e il suo mare vira dall’azzurro limpido al verde smeraldo. Ben riparata dai venti, questo tratto di costa è ideale per le famiglie con i bambini, ma anche per quei gruppi di amici che preferiscono giornate di sole e mare in totale libertà (essendoci, infatti, ampi tratti di spiaggia libera).
Selezionata perché: alla sera i vari stabilimenti balneari, così come i locali sul lungomare, si animano di musica e spettacoli.
Come arrivare: Baia Verde si trova a circa 4 km dal centro di Gallipoli. Dal lungomare Galileo Galilei imboccare la strada provinciale 200 per circa 3,2 km. La Spiaggia di Baia Verde si trova su Viale delle Dune. Alle sue spalle c’è, infine, un ampio parcheggio libero.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Punta della Suina e spiaggia degli innamorati


Naturale proseguimento di Baia Verde, la spiaggia di Punta Suina è anche chiamata “i Caraibi del Salento”. Con la sua sabbia simile a borotalco, bianchissima e fine, il suo mare trasparente e caldo e una natura rigogliosa e profumata, Punta della Suina è una cartolina a portata di clic. L’ampia pineta alle sue spalle, poi, consente anche agli amanti della spiaggia libera di trovare ombra e ristoro nelle ore più calde della giornata. La costa risale poi verso nord fino alla magnifica spiaggia degli Innamorati, una bella passeggiata per trovare questa suadente spiaggia bianca, anch'essa bordata di una bella pineta. Lungo la spiaggia, infine, si trova un unico stabilimento balneare, consigliato per le famiglie con bimbi piccoli: il Lido Punta della Suina affitta sdraio, ombrelloni, pedalò e, presso il suo bar, si possono gustare panini veloci o piatti più elaborati, a base di prodotti locali. Alla sera, infine, musica dal vivo e DJ set contribuiranno a rendere il tramonto ancora più magico. E, se sì è fortunati, al calar della sera è possibile avvistare il Gabbiano Corso, una rara specie in via di estinzione che nidifica nella vicina Isola di Sant’Andrea.
Selezionata perché: è qui che Ferzan Özpetek ha girato alcune delle scene del suo film Le Mine Vaganti.
Come arrivare: distante circa 10 km da Gallipoli, dal centro città imboccare la strada statale 274 e, dopo 850 metri, prendere l’uscita Lidi di Gallipoli verso Alezio. Quindi continuare sulla strada provinciale 323 e poi svoltare a destra seguendo le indicazioni per la Litoranea. Dopo 550 metri, alla rotonda prendere la 1^ uscita, quindi proseguire dritto sulla strada provinciale 239 per 2,4 km. Quindi imboccare la strada provinciale 215 e svoltare a destra. La spiaggia si trova sulla destra, dopo circa 500 metri. Lasciare l’auto nel parcheggio a pagamento vicino alla spiaggia.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Baia e Punta del Pizzo


Anch’essa inclusa nel Parco Naturale Regionale Isola Sant’Andrea, come Punta della Suina, Baia del Pizzo (o Punta Pizzo) è un’altra delle innumerevoli meraviglie naturali della costa gallipolina. Divisa equamente tra lido privato e spiaggia libera, la Baia è un susseguirsi di macchia mediterranea, dune morbide e dorate, rocce che affiorano, qua e là, dall’acqua cristallina. Il mare è pressoché sempre calmo e piatto, caratterizzato da un azzurro trasparente intenso e magico. Spingendosi, infine, verso la parte più remota della Baia, si trova Punta Rocciosa, ancora più selvaggia e incontaminata, totalmente priva di alcun tipo di servizio, ma ugualmente speciale. Punta Rocciosa è dominata dall’alto dalla Torre del Pizzo, risalente al XVI secolo. Qui si può lasciare l’auto, nel parcheggio che dà accesso alla Baia, e compiere una rigenerante passeggiata all’interno della pineta che conduce al mare.
Selezionata perché: perfetto mix di servizi e tratti liberi, questa Baia saprà accontentare proprio tutti.
Come arrivare: distante circa 13 km da Gallipoli, per arrivarci è necessario imboccare il lungomare Galileo Galilei, percorrerlo per circa 1,5 km, quindi svoltare su Via Gandhi e, dopo 950 metri, svoltare a sinistra. Alla rotonda, prendere la seconda uscita verso la strada statale 274 verso Leuca/Taviano. Dopo 450 metri, tenere la sinistra e imboccare la strada statale 274. Proseguire fino all’uscita Lidi di Gallipoli verso Alezio, quindi continuare sulla strada provinciale 323. Dopo 500 metri tenere la destra, seguendo le indicazioni per la Litoranea e, alla prima rotonda, prendere la 1^ uscita. Continuare sulla strada provinciale 215 per 2,8 km. Quindi svoltare all’indicazione Torre del Pizzo. Lasciare l’auto nel parcheggio e proseguire a piedi.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Lido delle Conchiglie


A nord di Gallipoli si trova il Lido delle Conchiglie, incastonato tra spuntoni di costa rocciosa. Lungo circa 2 km, questo lido è composto da sabbia finissima intervallata da tratti di scogliera e prende il nome dalle numerosissime conchiglie che, con l’alta marea, vengono abbandonate sulla spiaggia. Dotato sia di stabilimenti balneari che di ampi tratti liberi, il Lido delle Conchiglie è molto amato dalla popolazione locale per quel mix di natura selvaggia e comfort che la rendono perfetta sia per le famiglie con i bambini che per chi ama maggiormente l’avventura. Nei suoi pressi, infine, si trovano sia parcheggi liberi che a pagamento.
Selezionato perché: è un paradiso per subacquei e appassionati di snorkeling che qui potranno ammirare un fondale marino eccezionale e variopinte formazioni coralline.
Come arrivare: da Gallipoli, prendere la strada provinciale 108 e percorrerla per circa 3 km, quindi svoltare a destra su Via della Repubbliche Marinare. Percorrerla per circa 1,3 km.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Spiaggia di Padula Bianca


Poco distante dal Lido delle Conchiglie, la Spiaggia di Padula Bianca è una distesa infinita di sabbia bianchissima lambita da un mare eccezionalmente azzurro e limpido. Reputata una delle più imperdibili dell’area, la spiaggia è abbracciata da un’ampia e rigogliosa pineta, ottima per le giornate afose, e dispone di tutti i servizi necessari per giornate rilassanti a bordo mare. Vi si trovano infatti stabilimenti balneari, ristoranti, punti ristoro, oltre che chioschi di noleggio attrezzature acquatiche.
Selezionata perché: a colpo d’occhio vi sembrerà di essere ai Caraibi.
Come arrivare: a 8 km da Gallipoli, Padula Bianca si raggiunge imboccando la strada provinciale 108 (da percorrere per circa 4 km). Alla rotonda, prendere la 2^ uscita e, dopo 750 metri, lasciare l’auto nei parcheggi nei pressi della spiaggia.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Spiaggia Rivabella, Gallipoli


Morbide dune, sabbia bianca e fine, ampia e rigogliosa pineta. Il tutto, affacciato su un mare puro e cristallino. La Spiaggia di Rivabella è dotata sia di stabilimenti balneari che di tratti liberi, oltre che di chioschi nei quali è possibile affittare attrezzature per praticare sport acquatici. Lungo il suo litorale, poi, si trovano diversi locali notturni, perfetti per i giovani che vogliono vivere giorno e nottate a pelo d’acqua. Va segnalato, poi, che sono moltissimi i ristoranti che propongono succulenti piatti della tradizione, a due passi dalla spiaggia.
Selezionata perché: ammirare un tramonto da questa spiaggia è un’esperienza unica.
Come arrivare: a circa 4 km da Gallipoli, Rivabella si raggiunge imboccando la strada provinciale 108, da percorrere per circa 3,5 km. Seguire le indicazioni Rivabella e parcheggiare l’auto nell’ampio parcheggio adiacente.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia
  •