Cerca Hotel al miglior prezzo

Le spiagge pił belle a Santa Teresa di Gallura

Quando si parla del mare di Sardegna è difficile stilare delle classifiche. Siano essere relative alle acque più pulite o alla sabbia più bianca, la terra sarda riluce di una bellezza tutta sua che splende da nord a sud, da ovest a est. Ci sono, però, dei piccoli gioielli che qualcosa in più ce l’hanno: storia e cultura, panorami selvaggi e locali alla moda, castelli e siti archeologici, il tutto racchiuso nei confini di un piccolo, ma interessantissimo borgo marinaro.

Santa Teresa di Gallura è tutto questo e molto di più, nonostante l’anno della sua fondazione sia, tutto sommato, molto recente (1808).
Chiamata così da Vittorio Emanuele I di Savoia in onore della moglie Maria Teresa, questa terra ha però origini evidentemente molto più antiche. Prova ne sono, per fare solo un esempio, i due complessi nuragici Lu Brandali e Sa Testa che risalgono all’età del bronzo. E poi ci sono i suoi lidi, alcuni dei quali meritevoli di entrare nella classifica delle spiagge più belle della Sardegna. Vediamo le migliori.

Spiaggia Rena Bianca


Spiaggia cittadina, la Rena Bianca si trova ad appena cinque minuti a piedi dal centro del borgo ed è posizionata proprio di fronte alla Corsica.
Riparata dal vento, questa spiaggia è Bandiera Blu della FEE dalla fine degli anni ’80. Grazie alla sua sabbia fine e bianchissima, il mare azzurro-cristallino e un fondale che digrada dolcemente, la Rena Bianca è particolarmente adatta ai bambini (anche molto piccoli) oltre che alle persone con diverse abilità motorie, per i quali è presente una rampa di accesso alla spiaggia. Sul lido sono presenti numerosi stabilimenti balneari, punti ristoro e attività di noleggio gommoni e pedalò, oltre a tratti di spiaggia libera.
Selezionata perché: i frammenti di corallo che vengono spinti a riva regalano alla sabbia una particolarissima tonalità rosa.
Come arrivare: dal centro del borgo, percorrendo 300 metri appena, si arriva comodamente a piedi. In alternativa, prendendo l’auto, percorrere Via Eleonora D’Arborea, Via Nazionale e poi la strada statale 133 bis. Da qui proseguire su Via Maria Teresa, svoltare a destra su Via Giuseppe Verdi e poi a sinistra su Via Imbriani. Qui lasciare l’auto in uno dei numerosi parcheggi a pagamento e proseguire a piedi.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Cala Grande o Valle della Luna


Lo scenario che si palesa agli occhi una volta giunti nella piccola valle che sfocia sul mare azzurro limpido è davvero spettacolare: un lembo di acqua turchese circondato da alti e imponenti rocce di granito che sembrano proteggere la piccola spiaggia di sabbia candida.
Vicina al promontorio di Capo Testa, la Valle della Luna dista all’incirca 4 km da Santa Teresa di Gallura e merita una visita. Il profumo della macchia mediterranea, ricca di corbezzoli, mirto ed erica, rende l’atmosfera ancora più magica. Non ci sono servizi né punti ristoro, ma scommettiamo che diventerà la spiaggia preferita di coppie e gruppi di amici? Nelle sue vicinanze, poi, sorgono tante piccole cale e calette incontaminate, tutte da scoprire.
Selezionata perché: sembra sospesa nel tempo ed è perfetta per pomeriggi di sole, mare e relax assoluto.
Come arrivare: il percorso è lungo e non semplice. L’ingresso si trova prima del Faro di Capo Testa, dal quale si deve imboccare un sentiero tra i cespugli lungo circa 700 metri. In alternativa, si consiglia di raggiungerla via mare.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Rena Majori, Rena Majore


A circa 8 km da Santa Teresa di Gallura si trova un altro piccolo, ma indimenticabile paradiso terrestre.
La spiaggia di Rena Majori, dalla particolare forma a mezza luna, è circondata da una fitta pineta (perfetta nelle giornate calde per momenti di riposo) e caratterizzata da sabbia bianca e mare azzurro-trasparente. Qua e là, nell’acqua, spuntano alcuni scogli e rocce granitiche di tenue colore beige. Dotata di servizi e punti ristoro, oltre che di un comodo parcheggio situato al limitare della pineta, la spiaggia è perfetta per i bimbi, anche piccoli, oltre che per gli appassionati di snorkeling ed immersioni, vista la vivace e variopinta vita sottomarina.
Selezionata perché: quando Megan Gale ci girò uno spot se ne innamorò a prima vista. Lo stesso succede a chiunque la visiti.
Come arrivare: da Santa Teresa di Gallura dirigersi verso sud per circa 7,5 km, quindi imboccare la strada provinciale 90, fino all’incrocio con le indicazioni per la spiaggia di Rena Majori. Girare a destra e proseguire dritto fino ai parcheggi.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Spiaggia di Porto Pollo


A metà strada tra Palau e Santa Teresa di Gallura si trova questo famoso paradiso dei surfisti (ma anche di chi pratica kite-surf).
Porto Pollo è l’unione naturale tra la terraferma e l’Isola dei Gabbiani, alla quale è collegato da una sottile striscia sabbiosa. Arricchita da lavanda, ginepri e altri alberi, la spiaggia è costantemente accarezzata dal vento, a volte anche piuttosto forte, e non è dunque particolarmente indicata ai bimbi. In parte libera, la spiaggia è però anche attrezzata in più punti, con stabilimenti balneari, ristoranti, punti ristoro… Nei pressi, infine, un comodo e ampio parcheggio.
Selezionata perché: a parte la bellezza di mare e spiaggia, l’Isola dei Gabbiani è un paradiso naturale di 18 ettari tutto da scoprire.
Come arrivare: da Santa Teresa di Gallura, prendere la strada statale 133bis per circa 16 km e, al bivio con la strada statale 133 di Palau, seguire le indicazioni per il borgo. Dopo 1,9 km svoltare a sinistra sulla strada provinciale 98 e, quindi, prendere Via Tramontana. La spiaggia si trova a circa 900 metri.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Spiaggia di Porto Liscia, Palau


Al confine con Palau, questa spiaggia è caratterizzata da rena dorata, di derivazione granitica, calda e liscia, non molto profonda, ma lunga all’incirca 2 km.
Il mare, azzurro e cristallino, con tonalità verde smeraldo in alcuni punti, ha fondali bassi e sabbiosi perfetti per i bimbi piccoli. Prettamente servita da stabilimenti balneari, ma con tratti anche liberi, sulla spiaggia ci sono anche punti ristoro e, immediatamente alle sue spalle, una comoda area parcheggio.
Selezionata perché: sembra di entrare, da protagonisti, in una cartolina.
Come arrivare: da Santa Teresa di Gallura prendere la strada statale 133bis in direzione Palau, fino ad incontrare la segnaletica stradale che indica Spiaggia di Porto Liscia. Svoltare in direzione della spiaggia e parcheggiare l’auto nell’area di sosta.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Spiaggia La Licciola, Valle dell’Erica


A pochi chilometri dal borgo di Santa Teresa di Gallura, questa spiaggia è caratterizzata da bianchissima sabbia soffice, piccoli scogli che emergono dall’acqua cristallina e, alle sue spalle, la classica macchia mediterranea, ideale per rinfrescarsi nelle calde giornate estive.
Non particolarmente affollato, anche in pieno agosto, questo lido è uno dei preferiti da chi ama praticare snorkeling, oltre che dalle famiglie con bambini (non troppo piccoli, perché non sono presenti servizi in loco), visti i suoi fondali bassi e sabbiosi.
Selezionata perché: è una delle spiagge imperdibili dell’area che circonda Santa Teresa di Gallura.
Come arrivare: da Santa Teresa di Gallura imboccare la strada statale 133bis direzione Palau. Al chilometro 9, a sinistra, si trova la strada che conduce alla spiaggia (con apposite segnaletiche).
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Spiaggia di Cala Sambuco


Bella e amena, questa caletta dalla caratteristica forma a mezzaluna ha tutto ciò che serve per una giornata di sole e mare, senza troppe pretese (fatta eccezione per la conditio sine qua non del mare bellissimo): sabbia fine e calda (poca), acqua cristallina e fondali limpidi, tutti da esplorare.
Alle sue spalle, la macchia mediterranea regala un fresco abbraccio, oltre a intensi profumi di mirto e corbezzolo. Adatta a giovani e adulti, non è particolarmente indicata ai bimbi, proprio per la totale assenza di servizi.
Selezionata perché: è un paradiso naturale e selvaggio.
Come arrivare: da Santa Teresa di Gallura dirigersi verso est in direzione Marazzino e, in prossimità del centro cittadino, girare a sinistra seguendo le segnaletiche per il Ristorante La Diana. Proseguire dritto, oltrepassare l’incrocio e, sulla sinistra, prendere la strada sterrata (Strada di Cala Sambuco). La spiaggia si trova alla fine di questa strada.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Spiaggia La Marmorata


Divisa in due rene, separate tra loro da una piccola scogliera, la spiaggia La Marmorata è senza dubbio una delle più belle della zona.
L’ambientazione è quella classica delle migliori spiagge sarde, con sabbia bianca e fine, mare cristallino, con tonalità di verde smeraldo screziate di azzurro, bellissimi fondali bassi, perfetti per i più piccini. Di fronte alla spiaggia, l'Isola della Marmorata, di origine granitica, che si raggiunge comodamente a nuoto, sulla quale ammirare un’antica cava di epoca romana. In loco, infine, sono presenti tutti i servizi utili come l’affitto sdraio/ombrelloni, pedalò, diversi punti ristoro e, a ridosso del lido, parcheggi comodi e ampi.
Selezionata perché: è il punto di partenza ideale per praticare snokeling, windsurf e trekking, grazie ai numerosi sentieri che si trovano alle sue spalle.
Come arrivare: da Santa Teresa di Gallura, seguire le indicazioni per La Marmorata.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Spiaggia di Cala Spinosa


Situata nella località di Capo Testa, a pochi chilometri da Santa Teresa di Gallura, la spiaggia di Cala Spinosa è piccola, ma molto bella, caratterizzata da grandi rocce granitiche che la circondano e un lido composto da sabbia, sassi e ciottoli levigati dal mare.
Le acque che accarezzano la spiaggia, nemmeno a dirlo, sono limpidissime, di un azzurro trasparente, con punte di turchese brillante. A differenza di molte altre spiagge, Cala Spinosa ha fondali prevalentemente rocciosi nei quali sguazzano diverse varietà di pesci. Ecco perché è una delle mete più ambite da chi pratica snorkeling, ma è poco adatta ai bambini, anche perché non sono presenti servizi di alcun tipo. Infine, si segnala che è possibile parcheggiare l’auto in prossimità del Faro di Capo Testa.
Selezionata perché: la fauna acquatica, qui, dà il suo meglio.
Come arrivare: da Santa Teresa di Gallura imboccare la strada provinciale 90, direzione Capo Testa e percorrerla tutta. In prossimità del Faro, lasciare l’auto e proseguire a piedi lungo il sentiero che porta al lido.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia

Spiaggia dei Due Mari (Rena di Ponente e Rena di Levante)


Divise da una striscia di sabbia, queste due spiagge sono contigue, naturale proseguimento l’una dall’altra.
La Rena di Levante, composta da sabbia soffice e bianchissima, è abbracciata da cale rocciose e punteggiata dalla macchia mediterranea. Le sue acque, inoltre, limpide e cristalline, hanno ricevuto più volte la Bandiera Blu. La Rena di Ponente, per contro, presenta una bellissima sabbia di color oro, è un po’ più piccola nelle dimensioni e anch’essa è circondata da vegetazione rigogliosa. Il mare, qui, incanta per le tonalità verde smeraldo con sfumature azzurre. Sulla Rena di Levante non sono presenti servizi, mentre nelle vicinanze della Rena di Ponente si trovano punti ristoro, bar, hotel e negozi e, sulla spiaggia, si possono affittare lettini e ombrelloni.
Selezionate perché: nei pressi delle spiagge si trova un’interessante insediamento archeologico comprendente la tomba dei Giganti e il nuraghe di Lu Brandali.
Come arrivare: distanti poco meno di 3 km da Santa Teresa di Gallura, le spiagge si raggiungono seguendo le segnaletiche per Capo Testa, verso l’istmo dei Due Mari.
Prenota un hotel vicino alla spiaggia
  •  
28 Settembre 2020 La Mostra sul surrealismo e la metafisica ...

Un movimento che scosse il mondo dell'arte negli anni venti del XX ...

NOVITA' close