Cerca Hotel al miglior prezzo

Bascherdeis, a Vernasca il Festival degli Artisti di strada

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Il nome è già tutto un programma, una promessa di scanzonata ironia: si legge così come si scrive, Bascherdeis, e italianizza la professione del busker che identifica in tutto il mondo gli artisti di strada. Showman che, proprio da tutto il mondo, convergono a Vernasca, sull’Appennino Piacentino, per un festival internazionale ad alto tasso di spontaneità e di divertimento. Quest’anno, la quattordicesima edizione dell’evento è in programma dal 27 al 29 luglio.

Il cartellone di Bascherdeis mette insieme oltre 50 compagnie di artisti, per un ventaglio di spettacoli che va dalla clownerie all’improvvisazione musicale, dal mimo all’acrobazia, dalla magia al teatro danza. Li troverete sparsi per tutto il paese, agli angoli delle strade o su palchi improvvisati, pronti a stupirvi con effetti speciali. Senza dubbio si tratta di uno dei più importanti Festival degli Artisti di strada in Italia.

Non c’è un programma codificato, gli spettacoli si susseguono e si ripetono, quello che pensavate di aver perso riprende vita d’improvviso sotto i vostri occhi. Non c’è neppure un biglietto d’ingresso: ma nella migliore tradizione del genere al Bascherdeis sarete invitati a deporre nel cilindro appoggiato a terra qualche moneta in segno del vostro gradimento.

Il bello è andarci a mente libera, lasciarsi stupire al momento: ma per darvi solo qualche idea, vi diciamo che al Bascherdeis potrete trovare un’artista dello Hula Hoop come la canadese Andreanne Thiboutot, il contorsionista argentino Maromas, le poetiche marionette della francese Margaux Dub, il teatro gestuale del cileno Javi Pintoi, il circo contemporaneo della compagnia El Grito, ensemble di artisti di Italia e Uruguay, gli equilibrismi del duo italiano Carpa Diem: e tanti coinvolgenti set musicali, che mescolano generi e strumenti e che si incrociano in jam session fuori programma.

Anche il contorno di Bascherdeis è rigorosamente fuoriserie: troverete un mercatino di artigianato riservato a creazioni handmade, e una via degli artisti che vede all’opera, fianco a fianco, pittori, illustratori, caricaturisti, incisori. Se decidete di dedicarvi tutto il weekend, assicuratevi in anticipo un posto per la notte tra agriturismi, b&b e alberghi della Val d’Arda: Vernasca, un paese di 600 anime, attrae nei giorni del Bascherdeis oltre 20mila curiosi.

Informazioni utili, date e orari per visitare il Festival

Nome: Bascherdeis
Dove: Vernasca (Piacenza)
Quando: dal 27 al 29 luglio 2018
Orario: dalle 21 fino alle 2 di notte (venerdì), dalle 17 fino alle 3 (sabato) e fino all’1 di notte (domenica)
Biglietto: ingresso gratuito
Tipologia: festival artistico
Contatti: sul sito ufficiale della manifestazione, tel. 0523 891225

Come arrivare: ci troviamo in val d’Arda, 43 km a sud-est di Piacenza e a 24 km dal più vicino casello autostradale, quello di Fiorenzuola sulla A1, Autostrada del Sole. Trasporto pubblico: autobus della compagnia Seta, linea E43 per Vernasca, dalla stazione ferroviaria di Piacenza.

Scopri tutti gli appuntamenti dell'Emilia Romagna

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Luglio 2018
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •