Cerca Hotel al miglior prezzo

La Mostra su Giorgio De Chirico scultore ad Arezzo

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Aprirà i battenti domani, sabato 13 gennaio, e durerà fino al prossimo 4 marzo la mostra che Arezzo dedica a Giorgio De Chirico in occasione del 130esimo anniversario della nascita e del 40esimo anniversario della morte dell'artista.

L'esposizione, promossa dall'Associazione Culturale Arezzo Ars Nova, potrà essere visitata nell'atrio d'onore del Palazzo della Provincia, ed è stata resa possibile grazie alla collaborazione di Galleria Tega, di Poleschi Arte, di Casa d'aste Farsetti e di alcuni collezionisti privati. Una statua di Ettore e Andromaca, insieme con cavalli in terracotta, manichini e bronzi patinati: sono questi alcuni dei punti di forza dell'allestimento, che è stato curato da Fabio Migliorati.

Due opere monumentali alte circa tre metri completano il percorso, che intende riassumere le diverse espressioni della scultura di Giorgio De Chirico.

Tra forme naturali e artificiali, la mostra "Giorgio De Chirico - La scultura" è stata realizzata anche grazie al lavoro di Giuseppe Modeo e di Margherita Fava. La scelta di un salone affrescato come location non è casuale, ma è pensata per mettere in risalto la nascita di un linguaggio artistico che negli ultimi decenni è divenuto uno stilema.

Il significato dell'arte per De Chirico consiste nella ritualità dell'interpretazione del reale, per un insieme di simboli in cui l'artista è un vero e proprio sacerdote, chiamato a capirli. Le opere realizzate sul bronzo, sulla creta, sulla tela e sulla carta sono il perfetto esempio del valore di un artista che ritiene il riconoscere alla base di qualsiasi tipo di conoscenza. L'immobilismo significante prorompe in tutta la sua essenza.

Informazioni utili per visitare la mostra di De Chrico

Cosa: la mostra "Giorgio De Chirico - La scultura".
Dove: ad Arezzo, nell'atrio d'onore del Palazzo della Provincia.
Quando: dal 13 gennaio al 4 marzo 2018.
Orari: non disponibili
Prezzo: non disponibile

Come arrivare: per arrivare ad Arezzo in auto è possibile percorrere l'A1 Napoli - Milano, uscendo ad Arezzo o a Monte San Savino; in alternativa si può sfruttare la SR 71 Grosseto - Fano. Chi preferisce muoversi in treno può approfittare dei collegamenti ferroviari con Firenze.

Scopri le altre mostre ed eventi in Toscana

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Gennaio 2018
D L M M G V S
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
Febbraio 2018
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
Marzo 2018
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •