Cerca Hotel al miglior prezzo

Come arrivare a Berlino dall'aeroporto con i mezzi pubblici

Il sistema di trasporti pubblici di Berlino è molto efficiente e consente di spostarsi praticamente in qualunque angolo della città con relativa facilità.
La rete è composta dalle linee della S-Bahn (trasporto ferroviario in superficie), da quelle della U-Bahn (la metropolitana), dagli autobus e dai tram.

Berlino, compreso il suo hinterland, è suddivisa in tre grandi zone per i trasporti: A (quella più centrale, all'interno del ring), B (intermedia) e C (la più esterna, fino a 15 km dalla città, compresa la località di Potsdam).
Il sistema del ring (anello) è molto comodo perché funge da “tangenziale” della S-Bahn; si tratta infatti di un enorme anello che circonda tutta la zona A ed è ininterrottamente percorso dai treni in senso orario (linea S41) o in senso antiorario (linea S42). Da quasi tutte le stazioni sul ring si può poi cambiare linea e prendere una metropolitana o altri mezzi pubblici per raggiungere la propria destinazione.

Dall'aeroporto al centro

Gli aeroporti di Berlino sono due: Tegel si trova a nord-ovest ed è collegato al centro (tra cui Alexanderplatz/Berlin Hauptbahnhof/Zoologischer Garten) e al resto della città da numerosi autobus (il Jet Express Bus/TXL e le le linee urbane X9, 109 e 128).

L'aeroporto di Schönefeld (utilizzato anche da compagnie lowcost come Ryanair) è più lontano e si trova nel sud-est della città. Anche da Schönefeld è molto facile raggiungere il centro: uscendo dall'aeroporto basta seguire il flusso di gente che cammina sotto alla lunga tettoia attraverso il prato, fino alla stazione della S-Bahn. Da qui, la linea S45 conduce fino al ring (stazione di Neukölln), da dove si può proseguire il viaggio fino a Westend oppure cambiare linea.
La linea S9, invece, conduce fino alla stazione di Treptower Park (sempre sul ring), da dove si può proseguire fino a Pankow, oppure, cambiando mezzo, fino alla propria meta.

Quale biglietto acquistare

Tegel si trova nella zona “B” ed è quindi importante, al momento di acquistare un biglietto per il centro da una macchinetta automatica, comprarlo per le zone A+B (2,80 euro).

Schönefeld, invece, si trova nella zona "C" dei trasporti pubblici di Berlino; chi vuole raggiungere il centro (e viceversa) deve quindi fare un biglietto valido per le zone A+B+C (3,40 euro).

I biglietti singoli hanno generalmente una durata di due ore e consentono illimitati cambi di linee e mezzi (es.: treno+metro+autobus). Esiste una grande varietà di soluzioni (abbonamenti, carnet di 4 biglietti, combinazioni tra zone, ecc...); per maggiori informazioni potete controllare sul sito dei trasporti pubblici BVG (in inglese).

Taxi

Chi preferisce muoversi senza vincoli può servirsi dei taxi; una corsa da Tegel al centro può costare dai 20 ai 30 euro a seconda del luogo, mentre dall'aeroporto di Schönefeld al centro può arrivare a 45 euro (circa). La corsa da Tegel a Schönefeld (e viceversa) si aggira sui 55 euro.
  •  

 Pubblicato da il 10/04/2017 - 246 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
29 Aprile 2017 Bandiere verdi 2017: le spiagge per bambini ...

Vacanze al mare in Italia con i bambini? Tornano i consigli dei Piedatri ...

NOVITA' close