Cerca Hotel al miglior prezzo

La Fiera del Fungo di Borgotaro IGP

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Ogni anno il Comune di Borgo Val di Taro in provincia di Parma celebra la Fiera del Fungo di Borgotaro per far conoscere il Fungo Borgotaro IGP, varietà sin dal 1996 encomiata da parte della Comunità Europea del titolo di prodotto DOP.

La Fiera del Fungo

La 43° Fiera del Fungo di Borgotaro, istituita nel 1975 e organizzata dalla Società di Mutuo Soccorso Renato Imbriani, dal Comune di Borgo Val di Taro e dal Consorzio di Tutela del Fungo IGP quest'anno si terrà nei giorni 15-16 e 22-23 settembre 2018.

Sono previste mostre, degustazioni, incontri con cuochi, spettacoli d'intrattenimento musicali e sportivi distribuiti nell'arco delle quattro giornate, in orari antimeridiani e pomeridiani.
Si renderà onore al Fungo di Borgotaro IGP, che comprende ben quattro diverse tipologie di fungo porcino: il Boletus edulis, il Boletus aereus, il Boletus aestivalis e il Boletus pinophilus, varietà tipiche delle località dell'Appennino Parmense al confine con la Liguria e la Toscana.
I miceti nascono spontaneamente nei boschi cedui, nelle faggete e nelle fustaie, geograficamente delimitate dalle Comunalie di "Terre di Mezzo, Gorro e Belforte", di "Baselico e Pontolo" in zona Monte Molinatico, e di "San Vincenzo e Valdena", nell'area di Val Tarodine.
Il Comune di Borgo Val di Taro, temendo la distruzione di un ecosistema difficilmente ripristinabile, decise di creare nei territori soggetti alla sua giurisdizione alcune riserve per la raccolta dei funghi e di allestire la fiera per consentirne la raccolta e la degustazione.

Durante i giorni della manifestazione, ristoranti, pizzerie, trattorie ed agriturismi aderenti all'iniziativa offriranno ai turisti aperitivi, primi e secondi piatti a base di Funghi Borgotaro IGP, cucinati in collaborazione con chef famosi.
Nelle vie cittadine si svolgerà la fiera gastronomica con banchi allestiti per la vendita dei prodotti freschi, secchi e conservati. Il menù della sagra varierà con il variare dei luoghi in cui si deciderà di consumare i pasti.
Gli abitanti di Borgo Val di Taro consigliano di non perdere i tradizionali tagliolini ai funghi e i funghi trifolati.

Informazioni utili per partecipare alla fiera

Nome: Fiera del Fungo di Borgotaro
Dove: Borgo Val di Taro (Parma).
Date: 15-16-22-23 settembre 2018.
Programma: disponibile da giugno sulla pagina ufficiale.
Prezzo: ingresso gratuito.
Come arrivare: Borgo Val di Taro è facilmente raggiungibile con ogni mezzo.
In aereo si potrà fare scalo all'aeroporto G.Verdi di Parma che dista circa 60 Km dal paese.
Il Comune è collegato con le principali strade del nord Italia. Tramite l'autostrada A1 (Milano-Napoli), la A14 (autostrada Adriatica) e la A15 (Parma-La Spezia), si raggiungeranno superstrade, statali e provinciali che conducono al paese.
La stazione ferroviaria Borgo Val di Taro dista dal centro circa un km.
Saranno disponibili aree libere, ma non attrezzate, per la sosta dei Camper in Piazzale G.Castagnoli, Via Pellizzari e Parco Tolmezzo.

Scopri tutti gli eventi dell'Emilia-Romagna.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Settembre 2018
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 10/04/2018 - - ® Riproduzione vietata