Cerca Hotel al miglior prezzo

Crociera in battello lungo il Regent's Canal di Londra

Londra ha molto da offrire al turista, tante le attrazioni da non perdere, ma se siete alla ricerca di qualcosa di originale dal cuore di Little Venice si può partire alla scoperta del Regent’s Canal fino a Regent’s Park o Camden Town muovendosi a piedi o in bicicletta lungo le alzaie che corrono lente come il fiume, oppure si può optare per una minicrociera che porta fino al vivace mercato di Camdem Lock per godere tutta la magia e l’incanto di questi canali.

Sono principalmente due le compagnie che propongono queste gite sull’acqua con tariffe variabili (da £7 a £9.50 a persona), una programmazione giornaliera abbastanza frequente – una partenza circa ogni due ore –, e un percorso che parte da Little Venice, passa per il London Zoo – con possibile fermata – e termina alle chiuse di Camden Town per una durata di circa 45 minuti. L’approdo è sempre a Little Venice da dove partono le barche della compagnia London Waterbus (www.londonwaterbus.com) e Jason’s Trip (www.jasons.co.uk).

Usciti dal bacino di Little Venice si attraversa il lungo tunnel di Maida Hill in Edgware Road per poi procedere tra fronde che si spiegano quasi piangenti nelle acque verdi del canale e costeggiando a nord tutto il Regent’s Park. In origine il canale avrebbe dovuto passare attraverso il parco ma alla fine si decise di tagliare verso nord perché la voce dei barcaioli e il rumore delle barche avrebbe potuto infastidire i proprietari ricchi della zona.

Lungo il percorso si possono vedere ancora oggi residenze private come Winfield House, sede dell’ambasciatore americano a Londra, all’interno del secondo più grande giardino privato di Londra dopo Buckingham Palace, ponti maestosi come il Macclesfield Bridge in ferro battuto e ghisa. Lungo il tragitto si incrocia lo Zoo di Londra e la sua splendida voliera – Snowdon Aviary – casa di maestosi uccelli tra cui ibis e pavoni. Poco oltre si scorge una suggestiva pagoda galleggiante e poi si devia fino alle chiuse di Camden Lock, dove si trova il famoso mercato che negli anni ha influenzato notevolmente la crescita del quartiere di Camden Town.

Camden Market è un insieme di mercati un tempo molto più specializzati e oggi invece abbastanza generici con prodotti che spaziano dall’abbigliamento agli accessori di vario genere, senza dimenticare le bancarelle di street food dove convergono sapori e colori dai vari angoli del mondo per un vero e proprio melting pot culinario.

La crociera che procede lungo le acque pigre del canale rappresenta un modo unico per scoprire il dedale di vie d’acque che si dipanano alle spalle del Tamigi, in questa zona a nord di Londra attraversata dal Grand Union Canal e il cui paesaggio è caratterizzato da chiuse e darsene.

Per capire meglio questo complesso sistema idraulico che non si esaurisce a Camden Lock ma prosegue in direzione opposta fino a Limehouse Basin, nella zona dei Docklands, punto di congiunzione tra Regent’s Canal e il Tamigi, si consiglia la visita del London Canal Museum (www.canalmuseum.org.uk). Pannelli informativi e documenti illustrano la storia dei canali londinesi e il commercio del ghiaccio che si svolgeva lungo queste vie prima dell’avvento della ferrovia. Anche dal museo partono minicrociere suggestive che percorrono l’Islington tunnel e risalgono il canale verso nord.
  •  

 Pubblicato da il 28/07/2016 - - ® Riproduzione vietata

13 Dicembre 2017 La Mostra del Presepe a Grottaglie

L’inaugurazione della XXXVIII Mostra del Presepe - l’8 dicembre ...

NOVITA' close