Cerca Hotel al miglior prezzo

Lo Sposalizio del Mare a Cervia

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!

È dal lontano 1445 che a Cervia si ripropone, anno dopo anno, il tradizionale Sposalizio del Mare. Per la 574° edizione l’appuntamento è nelle giornate dal 10 al 13 maggio 2018.
Durante i festeggiamenti per lo Sposalizio del Mare Cervia si anima di mercatini artigianali, appuntamenti gastronomici, tornei di tiro con l’arco e mostre d’arte.

Il culmine della cerimonia è nella giornata di domenica, quando avviene lo sposalizio vero e proprio durante i tradizionali riti dell’anello, una sorta di patto di reciproco rispetto tra l’uomo e il mare, un inno di fratellanza tra tutti i popoli che quel mare lo solcano giorno dopo giorno.

I riti dell’anello


Alla mattina della domenica, alle 11 non perdetevi la Cursa di Batel, la regata con le tipiche e colorate barche da pesca, a vela, della Romagna.
Durante la domenica pomeriggio (giorno dell’Ascensione) il vescovo in corteo esce dalla Cattedrale per recarsi al porto, dove si imbarca assieme alle autorità civili del comune. La barca del vescovo viene poi seguita da altre imbarcazioni di fedeli, creando una vera e propria processione in acqua. Una volta usciti dal porto e gettata l’ancora, il vescovo prende un anello d’oro con incise le parole “Cervia sposalizio del mare, anno 2018 e lo getta in acqua pronunciando una benedizione. Immediatamente uno stuolo di nuotatori si tuffano per recuperarlo. Colui che riuscirà nell’impresa terrà l’anello per sé.

Una storia antica

Lo Sposalizio del Mare richiama un antico episodio dal sapore leggendario. Pietro Barbo, vescovo di Cervia nel XV secolo, venne nominato papa con il nome di Paolo II.
Durante il giorno dell’Ascensione del 1445, durante il ritorno da un viaggio a Venezia, l’imbarcazione si ritrovò nel bel mezzo di una brutta tempesta. Si narra che il vescovo placò i marosi gettandovi un anello, salvando così la sua vita e quella dell’equipaggio. Da allora anno dopo anno Cervia commemora il mare con lo Sposalizio proprio nel giorno dell’Ascensione.
Una curiosità: l’edizione del 1986 vantò la partecipazione di Giovanni Paolo II.

Informazioni utili per assistere allo Sposalizio del Mare

Date: dal 10 al 13 maggio 2018.
Dove: Cervia (Ravenna).
Programma e orari:
Giovedì: inaugurazione delle mostre
Venerdì: tinteggiatura delle vele
Sabato: cerimonia dell'anello alle 11
domenica 13 maggio
alle ore 11 Cursa di Batel;
al pomeriggio avviene lo sposalizio, con l'uscita del Vescovo in mare e il tuffo dei nuotatori.
Maggiori informazioni sulla pagina ufficiale pagina dedicata e sulla pagina ufficiale del Comune di Cervia.
Prezzo: ingresso gratuito.
Come arrivare: per chi proviene da sud, da est e da ovest, Cervia si raggiunge imboccando l'Autostrada A14 e uscendo a Forlì o Cesena. Si segue poi il percorso della "Cervese" SS254 fino a destinazione. In alternativa chi viene da sud può seguire la superstrada E45 con uscita a Casemurate, che si trova a pochi km dalla meta, oppure l'Adriatica SS16 da Rimini.
Da nord si percorre sempre la SS 16 Adriatica; la città rimane a circa 25 minuti d'auto a sud di Ravenna.
A Cervia c'è la stazione ferroviaria sulla linea Ravenna-Rimini.

Scopri tutti gli eventi dell'Emilia-Romagna.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Maggio 2018
D L M M G V S
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 26/04/2018 - - ® Riproduzione vietata