Cerca Hotel al miglior prezzo

Un nuovo Parco a tema Warner Bros. aprirÓ ad Abu Dhabi

Si chiamerà Warner Bros. World Abu Dhabi il nuovo parco a tema attualmente in costruzione e che aprirà i battenti nel 2018 proprio nella famosa località degli Emirati Arabi. Non si tratta del primo parco a tema firmato Warner Bros. (ne esistono già uno in Spagna e uno in Australia), ma è la prima volta che il brand approda in Medio Oriente.

Il progetto, frutto di una partnership tra Miral e Warner Bros Entertainment, è stato annunciato in questi giorni e si prospetta come qualcosa che sarà in grado di attrarre una mole molto consistente di visitatori di tutte le età. Oltre a parco a tema, il progetto comprende l'apertura del primo hotel a marchio Warner Bros. al mondo.

La località prescelta per la realizzazione del progetto, Yas Island, è una delle mete favorite di chi si reca negli Emirati Arabi per lavoro o vacanza ed è anche sede di alcune grandiose attrazioni, alla quale si aggiungerà quella di casa Warner Bros.: oltre a un famoso circuito di Formula Uno, infatti, a Yas Island si trovano anche un parco a tema Ferrari (Ferrari World Park), e un grande parco acquatico (Yas Waterworld). Il nuovo parco si troverà proprio a fianco di questi due già in attività.

Warner Bros. World Abu Dhabi offrirà ai visitatori la possibilità di vivere un'esperienza a tu per tu con i personaggi più famosi dello studio: dagli amatissimi supereroi Batman e Superman a molti protagonisti di cartoni animati del calibro di Scooby Doo, Tom & Jerry e Bugs Bunny.

Il progetto, illustrato dal presidente di Miral, Mohamed Khalifa Al Mubarak, ha richiesto un investimento di un miliardo di dollari e punta a incrementare l'afflusso di visitatori negli Emirati Arabi, collocando Abu Dhabi tra le destinazioni più gettonate del turismo mondiale. Sembra anche, come ha dichiarato Mohamed Abdullah Al Zaabi, amministratore delegato di Miral, che la costruzione del parco, che sta procedendo alacremente (foto sotto) e dell'hotel porterà anche la creazione di un migliaio di posti di lavoro.

Il portavoce di Warner Bros., Kevin Tsujihara, amministratore delegato e presidente dello studio, ha offerto qualche altro particolare in più: per esempio, il fatto che il parco a tema Warner Bros. offrirà ai visitatori un'esperienza interattiva che li coinvolgerà su più livelli, entrando in contatto con i propri personaggi preferiti. Per esempio, potranno passeggiare lungo le strade di Gotham City o di Metropolis, entrare nel mondo dei Looney Tunes o dei personaggi di Hanna & Barbera. Sarà praticamente come immergersi nella storia e viverla in prima persona, venendo a contatto diretto con i loro protagonisti.

Un progetto ambizioso, dunque, che mira a incrementare il turismo ad Abu Dhabi, con l'obiettivo di far salire il numero di persone in arrivo annualmente a Yas Island dai 25 milioni del 2015 a 30 milioni nel 2018. La partnership tra Miral e Warner Bros. è solo una di quelle destinate a crearsi in futuro, nell'ottica di un posizionamento ancora più strategico di Abu Dhabi nella mappa del turismo mondiale.
  •  

 Pubblicato da il 28/04/2016 - 2.568 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
23 Maggio 2017 La Sagra dell'Anguilla a Comacchio

È lei, la regina delle valli, la protagonista della Sagra dell’Anguilla ...

NOVITA' close