Cerca Hotel al miglior prezzo

La Sagra della Ciliegia e l'infiorata di Sant'Alfio

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!

Pagina 1/2

Già acclamata come una delle località più suggestive dal punto di vista floro-faunistico della provincia di Catania, Sant’Alfio non si accontenta e ruba la scena a molte altre conterranee avvalendosi di una fascinazione tutta folcloristica orientata verso il gusto turistico addotto dalla manifestazione conosciuta come l’”Infiorata tra fiori e frutta”, curata dall’Associazione Culturale Santalfiese in contemporanea allo svolgimento della straordinaria sagra “La ciliegia, gioiello dell’Etna”.

L’evento consta di tutta una serie di meticolose composizioni floreali unite a un armonioso connubio di frutti tale da creare un caleidoscopio cromatico eccezionale, testimonianza di un’arte autoctona perpetrata ormai da molti anni e con una storia che può definirsi generazionale.

Organizzata di norma nell’ultimo weekend di giugno, sfruttando il caldo dell’estate e la spensieratezza tipicamente stagionale, l’Infiorata giunge nel 2017 alla sua VII edizione eleggendo come di consueto il suo epicentro locale nella principale piazza del paese, Piazza Duomo, che ospita numerosi stands fin dalla prima mattinata, sui quali si fiondano voraci i visitatori per non perdersi la degustazione della gastronomia siciliana, focalizzata per l’occasione sulle ciliegie. Il clou degli addobbi floro-frutticoli prende posto nella vicina via Coviello, in cui passeggiare non corrisponde soltanto a un esercizio fisico molto piacevole, ma anche a un saziante nutrimento per gli occhi che sanno e vogliono contemplare la bellezza artistica.

Il programma è ogni anno ricchissimo e prevede un ciclo di microeventi della manifestazione: la mostra mercato “Ciliegia gioiello dell’Etna” fa da preludio a convegni, spettacoli di musica popolare e molto altro.
La domenica non è da meno e alza il sipario nel medesimo stile della giornata precedente, aggiungendo nel calderone spettacoli folk e di strada, condotti principalmente da trampolieri, statue viventi, animatori e scultori di palloncini, indefessi intrattenitori che traghettano i visitatori fino alla sera, quando fa la sua comparsa l'attesa torta alle ciliegie, un assaggio della quale spetta a tutti i partecipanti.

... Pagina 2/2 ...
La due giorni di festa rinsalda i vecchi valori e dà ulteriore corpo a una manifestazione che osanna i prodotti siciliani, cui fanno capo, appunto, la ciliegia e lo straordinario bagaglio flori-frutticolo. Non uno specchietto per le allodole bensì una grandissima occasione per i turisti di indugiare immersi nell’incanto di Sant’Alfio che, con lo sguardo rivolto all’Etna, può sfoggiare in pompa magna tutto il proprio magnetismo scenografico. Non ci si può esimere, allora, dal visitare anche il Museo della Vite, del Vino e degli antichi mestieri (con visita guidata), la bella Casa Battiato, la mostra di pittura e il Mulino Casella, proseguendo fino alla stupenda Chiesa Madre e al mitico Castagno dei Cento Cavalli, esemplare faunistico di oltre 2.000 anni dichiarato nel 2008 dall’UNESCO “Monumento Messaggero di Pace nel Mondo” in virtù della sua elezione quale albero più antico e più grande d’Europa.

Segnaliamo infine che assieme all'infiorata di Noto e a quella di Genzano di Roma, l'evento di Sant'Alfio è famoso per essere una delle infiorate più belle d'Italia.

Infiorata tra fiori e frutta
Dove: Piazza Duomo e via Coviello - Sant’Alfio (CT)
Quando: sabato 1 e domenica 2 luglio 2017
Orario: dalle ore 10.00 alle ore 20.00

Come arrivare in auto: autostrada A18 CT-ME fino ad uscita Giarre, oppure SS114 o ancora provinciale Milo-Zafferana
In treno: stazione ferroviaria di Giarre-Riposto
In autobus: autolinee SAG da Giarre o autolinee AST dal terminal di Catania Stazione Centrale
In aereo: aeroporto Vincenzo Bellini di Catania-Fontanarossa, collegato alle varie località da autobus e linee ferroviarie

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Luglio 2017
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close