Cerca Hotel al miglior prezzo

Dormire nel quadro della Camera di Van Gogh: con AirBnb a Chicago

Non esiste fan di Van Gogh che, davanti alla camera immortalata in una serie di celebri dipinti del pittore (La camera di Vincent ad Arles), non abbia sognato di poter entrare nel quadro, camminare su quel pavimento e dormire in quel letto.

Dal 9 febbraio 2016 il sogno diventarà realtà: su AirBnb, infatti, sarà possibile prenotare la stanza di Van Gogh, riprodotta fedelmente in un appartamento di Chigago.

Per soli 9$ a notte si potrà vivere un’esperienza unica: quella di immergersi nell’atmosfera della famosa camera della casa gialla di Arles, residenza particolarmente cara a Van Gogh, tra quattro mura in cui i colori, i mobili e la loro disposizione sono ricreati esattamente come nei tre quadri che la ritraggono.

Fautore dell’iniziativa è stato l’Art Institute di Chicago in concomitanza con la mostra “Van Gogh’s Bedrooms”, dove dal 14 febbraio al 10 maggio saranno in esposizione dipinti, lettere e oggetti personali del pittore. Ospiti d'eccezione della mostra tre quadri dipinti tra il 1888 e il 1889, di cui il primo andò danneggiato, il secondo venne dipinto per rimpiazzarlo e il terzo fu un omaggio del pittore alla madre e alla sorella.

Un’esperienza interattiva, dunque, è ciò che dovrà aspettarsi l’ospite che prenoterà la camera su AirBnb: sarà come vivere all’interno del dipinto, percorrendone gli spazi ed essendo circondati dalla perfetta replica di tutti gli oggetti presenti nel quadro. Il letto, le sedie, la finestra, i quadri alle pareti: sarà tutto a portata di mano del fortunato visitatore.

La camera sarà prenotabile fino al prossimo 10 maggio, ultimo giorno della mostra: pronti per immergervi nella Van Gogh experience?
  •  

 Pubblicato da il 10/02/2016 - 10.964 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close