Cerca Hotel al miglior prezzo

Le spiagge urbane pił belle di Londra

Piedi nella sabbia, comodamente seduti su una sedia a sdraio a sorseggiare un drink e di fronte...il Tamigi! Proprio così, perché dopo Parigi ed altre capitali europee senza il mare, anche a Londra da quest'anno è possibile usufruire di molte scelte per andare in spiaggia.

Un modo diverso per rilassarsi dopo il lavoro, per un happy hour divertente o semplicemente per rivivere l'atmosfera delle coste marine. Se siete di passaggio nella capitale britannica, tra un'attrazione da vedere e l'altra, ecco alcune tra le più interessanti spiagge urbane d'Europa. Non resta che preparare teli e ciabattine.

Camden Beach nella Roundhouse (area NW1)

Già negli scorsi anni si è tentato l'esperimento di questa spiaggia sulla terrazza della Roundhouse di Camden, un ex edificio industriale utilizzato anche per i concerti. Esperimento riuscitissimo, visto che quest'anno ritornano fino al 23 agosto i 900 metri quadrati più freschi della città, con 150 tonnellate di sabbia e tutto organizzato per i bambini ed i loro giochi. In più si potranno trovare sedie a sdraio, lettini abbronzanti, tavoli da ping pong ed un fornitissimo bar, aperto da mezzogiorno alle 23.00, con fish& cips e bibite (il lunedì due drink sono al prezzo di uno).

Beach East al Queen Elizabeth Park

L'ideale se ci si vuole rilassare con tutta la famiglia è recarsi in questa spiaggia artificiale nei pressi del London Aquatics Center. Più di 2000 metri quadrati di spiaggia dorata, possibilità di iscriversi a competizioni per gare di castelli sulla sabbia, piscina per grandi e piccoli, due bar fornitissimi e campi per beach volley. Entrata libera. Aperta fino al 31 agosto. Un paradiso per i bimbi.

Chiswick Park Beach per gli sportivi

Fino al 31 luglio gli sportivi o gli amanti del beach volley potranno divertirsi sulla spiaggia all'interno del Chiswick Park. Tutti i giorni (tranne il sabato e la domenica) si potrà partecipare a gare o visitare i bellissimi giardini adiacenti, in zona. Anche qui l'entrata è libera.

La spiaggia del Brent Cross Shopping Center per chi ama i centri commerciali

Anche un centro commerciale può trasformarsi in spiaggia. E così accade alla Brent Cross Shopping Center Beach, dove dopo gli acquisti ci si potrà rilassare sulle 250 tonnellate di sabbia finissima, sorseggiando un drink all'ombra di una delle 100 palme trasportate apposta per l'occasione e lasciare intrattenere i bimbi da Punch & Judy o altri spettacoli. Visto che il luogo si trova nei pressi di moltissimi uffici, questa spiaggia artificiale, che resta aperta fino a mezzanotte e propone un biglietto di ingresso da 3 sterline, è molto frequentata anche da chi vuole prendersi una pausa meritata dopo il lavoro.

Il Festival of Love al Soutbank Center Beach

Anche quest'anno al Soutbank Center, centro multimediale all'avanguardia tra Country Hall e Waterloo Bridge, si celebrerà il Festival of Love, per due mesi (fino al 31 agosto) di spettacoli, installazioni artistiche, attività. Tra queste ultime ci sono gli svaghi da spiaggia alla Queen's Walk: 70 metri di sabbia chiarissima con chalet, terrazza e tante scelte per mangiare e bere, come frozen yogurt o piatti della cucina giapponese o americana. Entrata libera.

Royal Victoria Dock

Come già fatto a Parigi per la Paris Plage sulla Senna, anche a Londra hanno allestito una piccola baia sul molo del Tamigi, nei pressi del palazzo Siemens Crystal. Tra le proposte delle spiagge urbane, è quella più simile al mare delle coste, anche se la vista delle gru non è propriamente romantica e bisognerà rinunciare (per ovvie ragioni, visto l'inquinamento del fiume) a bagnarsi in acqua. C'è però la possibilità di prendere delle sdraio, leggere un buon libro, far giocare i bambini a costruire castelli di sabbia (ben 200 tonnellate per tutto il sito) ed, in genere, rilassarsi.

La spiaggia al JW3

Una delle mete preferite da chi ama le spiagge urbane è la spiaggia al JW3, nel quartiere ebraico. Qui non solo si potrà prendere il sole in sdraio e far giocare i bambini con la sabbia, ma anche partecipare a corsi di ballo e a tantissime altre attività, oltre che assaggiare i più svariati cocktail rinfrescanti. Non resta che provarle tutte.
  •  

 Pubblicato da il 21/07/2015 - 5.010 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close