Cerca Hotel al miglior prezzo

A Londra apre un Gufo Bar, bevi con il pennuto, una strana moda giapponese

Gli amanti dei gufi saranno felici di sapere che a Londra, fucina di sperimentazioni di ogni tipo, è in arrivo una novità molto interessante. Nell'esclusiva cornice di Soho, infatti, il prossimo mese è prevista l'apertura di un pub temporaneo dal tema davvero originale, e cioè proprio i simpatici gufi.

Forse la notizia potrà farvi storce il naso, se siete come noi amanti della natura e del rispetto per gli animali, ma la finalità è senza dubbio positiva: per una sola settimana, dal 19 al 25 marzo, sarà possibile sorseggiare un drink in compagnia dei propri amici e... di pennuti in carne e piume, giunti da lontano nella capitale britannica e pronti a offrire un innegabile diversivo. Ovviamente il bar sarà aperto solo dalla sera, i gufi sono attivi solo dopo il tramonto!

In effetti l'idea sta avendo un grande successo, ma non tutti potranno vivere questa singolare esperienza: i biglietti d'ingresso, infatti, saranno assegnati tramite un sorteggio, e il ricavato sarà destinato a un'associazione che si occupa della salvaguardia di questa specie animale, il Barn Owl Centre.

Il nome del pub riprende quello di uno dei gufi, Annie, che insieme ai suoi compagni intratterà gli avventori sotto la supervisione di un esperto. Sebbene l'esperimento si svolga a Londra, l'idea originale è giapponese: nel paese del Sol Levante, infatti, è abbastanza comune imbattersi in locali il cui tema sono proprio questi animali. Ne avevamo già parlato in questo articolo: bar a tema gufi in Giappone.

Se siete curiosi di sapere dove sarà allestito questo bar temporaneo, vi tocca pazientare: il segreto, infatti, verrà svelato solo tre giorni prima dell'apertura, ed esclusivamente ai fortunati estratti a sorte per aggiudicarsi l'entrata al bar, e godere della compagnia di Annie, Cinders, Winston e degli altri amici pennuti.

E terminata la settimana londinese, i gufi girovaghi si dirigeranno più al nord, pronti a ripetere l'avventura in un'altra città. Volete provarci? Qui trovate il sito ufficiale. Magari potrete recarvi all'Annie the Owl, dopo avere visitato il parco a tema Harry Potter, per sentirvi un po' maghetto anche voi!
  •  

 Pubblicato da il 27/02/2015 - 3.645 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close