Cerca Hotel al miglior prezzo

Apertura impianti del Grostè: inizia prima la stagione sciistica a Madonna di Campiglio

Pagina 1/2

Finalmente si apre la stagione sciistica 2014/2015 a Madonna di Campiglio. In questi ultimi giorni la celebre località amata dagli appassionati degli sport invernali è stata interessata da abbondanti nevicate che hanno coperto con un manto bianco più o meno spesso tutte le zone attigue.

Il punto più alto delle piste che si trova a 2.500 metri di altitudine conta con un metro e mezzo di neve mentre a quota 2.250 metri, dove è ubicata la stazione di rilevamento, ne sono caduti novanta centimetri. Sabato 22 e domenica 23 novembre si potrà sciare sulla parte più alta del Grostè un antipasto dei 150 chilometri della Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta che andremo a gustare da dicembre.

Questo fine settimana saranno messi in funzione la seggiovia e il primo e il secondo tratto della telecabina Grostè a partire dalle nove del mattino fino alle quattro del pomeriggio. Con un pacchetto promozionale di 20 euro giornalieri sarà possibile usufruire di tutti questi servizi e sciare sulle piste Corna Rossa, Graffer e sulla parte più alta dell’Ursus Snow Park. I bambini pagheranno metà prezzo mentre nella fascia d’età junior solo 15 euro.

A Madonna di Campiglio intanto fervono i preparativi per la tappa della Coppa del mondo di sci prevista per il 22 dicembre. Ad essere protagonista della discesa saranno gli atleti impegnati ad affrontare il Canalone Miramonti. La prima manche avrà inizio alle 17.45 mentre la seconda vedrà impegnati i grandi campioni dalle 20.45. Per ingannare l’attesa fra i due tempi si terrà il 3Tre party night: musica e divertimento per celebrare l’evento e l’inizio delle vacanze natalizie.

... Pagina 2/2 ... Gli hotel si sono già preparati ad accogliere gli appassionati di sport proponendo ai propri ospiti il pacchetto Vacanza da Campioni. Si tratta di un soggiorno comprensivo di tre giorni e tre notti dal 20 fino al 23 dicembre per un costo base di 299 euro. Nella tariffa sono inclusi lo skipass Skiarea per tre giorni, gadget3Tre nonché un posto in tribuna per vedere la gara.

Madonna di Campiglio vi aspetta con numerose novità. Le funivie sono state sottoposte a numerosi interventi migliorativi atti ad aumentarle il comfort e le prestazioni. La parte terminale della pista Nambino è stata notevolmente migliorata in ogni suo aspetto per renderla più piacevole da vivere.

C’è inoltre una nuova pista rossa tutta dedicata agli sciatori che sanno ben destreggiarsi sugli sci. Invece la pista Fortini di rientro adesso è più larga e la seggiovia Zeledria dispone di un nuovo tappeto di allineamento dotato di alzata automatizzata per garantire a tutti un imbarco facilitato.

Durante la stagione di chiusura estiva sono stati portati a termine i lavori relativi alla costruzione del bacino di accumulo acque nella zona di Montagnoli per garantire un più funzionale sistema di innevamento programmato. Con questo nuovo dispositivo sarà possibile innevare al’occorrenza i 160 ettari delle piste di Madonna di Campiglio nell’arco di pochi giorni.

 Pubblicato da il 19/11/2014 - 1.969 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close