Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Paddington Bear Trail: a Londra sulle tracce dell'orsetto

Potrebbe Londra essere non solo più bella, ma anche più buona, dai contorni ancora più magici e favolosi del solito?

La risposta per questo Natale 2014 è affermativa: la città, infatti, dal 4 novembre al 30 dicembre ospiterà il Paddington Trail, un bellissimo percorso a cielo aperto con 50 copie dell'orsetto Paddington, poste nei pressi dei principali monumenti della città che faranno da punto di riferimento per i turisti disorientati.

Chi è Paddington Bear, verrebbe da chiedersi, su due piedi: prendiamo quel tenero orsetto dal cappello rosso, con indosso un impermeabile e una valigetta in mano ed ecco Paddington Bear, un orsetto amato da generazioni e generazioni di bambini e onnipresente in ogni cesta dei ricordi.

Paddington Bear è uno di quei pupazzi che non passa mai di moda e, quest'anno, tornerà sotto la luce dei riflettori con l'omonimo film, in uscita nei cinema inglesi il 28 novembre e sui grandi schermi italiani per Natale: catapultato nella frenetica Londra dalla foresta peruviana, il piccolo si sentirà smarrito fino a quando non verrà amorevolmente adottato dalla famiglia Brown.

Come Paddington, molti turisti a Londra si sentono persi e scombussolati: cosa non si darebbe per poter contare su una figura amica che ci aiuti? Con questo spirito, quindi, è nata l'idea del Paddington Trail, il percorso con cui, dal 4 novembre al 30 dicembre, Londra omaggia in maniera tanto singolare quanto simpatica quello che ormai è un suo simbolo; per ora, c'è massimo riserbo sulle posizioni degli orsetti, ma i più curiosi possono scoprire alcuni indizi seguendo l'hashtag #PaddingtonTrail.

Per più di un mese la capitale inglese sarà popolata dalle copie degli orsetti che, dalle prime immagini diffuse, sono davvero graziosi. Infatti, per la realizzazione degli orsetti vari designer, ma anche attori del film (fra cui Nicole Kidman e Hugh Bonneville) e altri volti noti dello star system (il sindaco Boris Jhonson, l'attrice Emma Watson, il calciatore David Beckam o il regista Guy Ritchie) hanno messo in campo tutta la loro creatività e il risultato è semplicemente spettacolare: orsetti dai colori tradizionali e modelli pieni di brillantini saranno disposti, chi sa, lungo il Tamigi o a Piccadilly Circus, Trafalgar Square, fuori Westminster Abbey o davanti a London Eye.

Una volta conclusa l'iniziativa, le copie degli orsetti saranno vendute all'asta da Christie's e il ricavato sarà devoluto in beneficenza a NSPCC, associazione a favore dell'infanzia.
Un viaggio in una Londra così bella e così buona, dolce e incantevole non è il miglior dono che vorremmo sotto l'albero di Natale?

All'uscita del film è associato anche un concorso, che vi potrebbe portare a Londra sulle tracce dell'orsetto per 2 adulti e 2 bambini nel 2015.
Maggiori informazioni sul sito ufficiale: http://www.visitlondon.com/paddington/
  •  

 Pubblicato da il 15/10/2014 - 2.398 letture - ® Riproduzione vietata

close