Cerca Hotel al miglior prezzo

Il giro del mondo in 53 giorni, tour operator propone viaggio

Pagina 1/2

Io ho iniziato a viaggiare da piccolo. A dire il vero, all'epoca, solo sui libri, e mi ricordo che come mi mettevo a leggere quelli di Jules Verne la mia fantasia veniva completamente catturata: il tema del viaggio e della scoperta dell'ignoto erano chiavi fondamentali della sua narrazione. Ma mentre 20.000 leghe sotto i mari, ed i viaggi al centro della terra, e sulla Luna erano avventure fantascientifiche e forse irripetibili, il giro del mondo in 80 giorni di Phileas Fogg sembrava una impresa tutto sommato possibile, che un giorno, da sogno di un bambino, di sarebbe potuta trasformare nella realtà di un adulto.

Nel mondo del terzo millennio non è più un problema compiere il viaggio del mondo in pochi giorni, semmai è una questione di costi e budget disponibile. Certo pochi di voi penserebbero di partire come Phileas Fogg in treno, ma è proprio l'utilizzo di questo mezzo il cardine del viaggio proposto dal tour operator briìtannico Great Rail Journeys. La compagnia ha messo in vendita un romanticissimo giro del mondo, da compiere quasi tutto in treno, completando un periplo del nostro pianeta con partenza ed arrivo a Londra .

Certo, rispetto al libro di Jules Vernes, datato 1873 e quindi precedente all'invenzione dell'aereo, le velocità di trasporto non sono più paragonabili, e il nostro giro del mondo in treno, grazie ai due trasferimenti intercontinentali in aereo, avrà una durata di appena 53 giorni, circa 1 mese più corto rispetto all'idea dello scrittore francese.

Il percorso si snoderà al contrario rispetto a quello di Phileas Fogg, e cioè si viaggerà verso ovest, d'altra parte al mondo d'oggi non serve più mantenere la suspance del libro, dove, ricordiamo, la scommessa del giro del mondo in 80 giorni viene vinta grazie al cambio di data che si compie attraversando l'oceano Pacifico.

Si partirà da Londra, e la prima tratta in aereo vi condurrà a New York City . Da qui inizierà il vostro viaggio coast to coast sui binari, con alcuni tratti davvero spettacolari, come lungo la Monument Valley e sulla ferrovia del Grand Canyon. E' previsto un volo panoramico sopra alla più spettacolare voragine della Terra.
Poi il viaggio in treno prosegue, con destinazione California, e qui la ferrovia costiera vi porterà da Los Angeles a San Francisco. Un volo intercontinentale spezzerà per qualche ora la magica lentezza dl viaggio sulle ruote ferrate, facendovi atterrare a Shanghai.

... Pagina 2/2 ... Ma è proprio sulla costa del mar della Cina che inizierà la parte più romantica del viaggio, con il treno che inizierà a solcare le affascinanti terre d'oriente! Si farà tappa a Xian, per rendere omaggio al grande Esercito di Terracotta, si farà tappa al Grande Muraglia Cinese e poi via, attraversando le steppe del deserto del Gobi fino alla Mongolia, per poi proseguire sui binari della Transiberiana attraverso le infinite foreste della Russia. Tra i treni lussuosi inclusi nel viaggio segnaliamo il mitico Venice Simplon Orient-Express, una vera icona dei viaggiatori romantici. Il viaggio si concluderà lungo i binari della Vecchia Europa, con ritorno a Londra dopo poco meno di 2 mesi di viaggio.

Il prezzo per questo tour, che partirà il 18 maggio 2015, costerà di base 21.995 sterline a persona (poco più di 26.300 euro), prezzo allineato ai costi di... Jules Verne, che ricordiamo valutò l'impresa di Phileas Fogg con una spesa complessiva di 19.000 sterline, anche se erano soldi di ben 160 e rotti anni fa!

Fatti i conti il viaggio viene a costare poco meno di 500 euro al giorno, e il prezzo include sistemazioni a 4-5 stelle, tutti i viaggi aerei e ferroviari , la maggior parte dei pasti ed i servizi di un tour manager Tra le escursioni possibili sono compresi il volo sopra il Grand Canyon e la visita alla Grande Muraglia Cinese.

Chi di voi è pronto a questo romantico e costoso giro del mondo in 53 giorni?

Fonte: Telegraph

 Pubblicato da il 20/03/2014 - 5.003 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close