Cerca Hotel al miglior prezzo

Mantova Card: ingresso scontato nei musei della cittą dei Gonzaga

Mantova è una meta perfetta per un weekend, ma la sua offerta culturale difficilmente può essere esaurita nel giro di un paio di giorni. Ci sono luoghi come il Palazzo Ducale o il Palazzo Te che da soli possono impiegare circa una giornata di visita, e grazie alla bellezza dei luoghi è del tutto naturale pensare di ritornare quanto prima nella città dei Gonzaga, magari con l'obiettivo di approfondire la gastronomia saporita di questa porzione sud-occidentale della Lombardia.

Con queste premesse diventa naturale pensare alla Mantova Musei Card, che consente di avere degli indubbi vantaggi: innanzitutto è conveniente, dato che consente di poter visitare in modo scontato 5 o 8 musei cittadini. La carta è infatti offerta in due diversi tagli, Mantova Musei Card 5, da 15 euro, che consente un accesso ai 5 musei principali (Palazzo Ducale, Plazzo Te, Palazzo San Sebastiano, Museo Dicesano e Teatro Scientifico Bibiena), con un risparmio di 10 euro, e la Musei Card 8, che con 17 euro vi da accesso ad un totale di 8 strutture (in più il Museo di Palazzo d'Arco, Il Palazzo della Ragione-Torre dell'orologio e il Tempio di San Sebastiano) risparmiando in totale 17,5 euro. Nota: alcune strutture, danneggiate dal terremoto del 2012 potrebbero risultare ancora inagibili, informatevi quindi preventivamente.

Il vantaggio aggiuntivo è che la Mantova Musei Card ha validità annuale dal primo utilizzo, quindi avete la possibilità di programmare varie gite a Mantova, ed ogni volta potrete visitare uno dei musei restanti a vostra disposizione. La card può essere acquistata alle biglietterie dei singoli musei, ma anche in piazza Sordello all'infopoint di Casa del Rigoletto e alla biglietteria APAM di piazza Don leoni, come anche a Sabbioneta presso la IAT.

Non è tutto, presentando la Mantova Musei Card è possibile avere sconti in altri musei minori di Mantova, ma anche nei Musei di Sabbioneta e avere lo sconto 50% per la visita delle Aree naturalistiche del parco Regionale del Mincio. Anche strutture private convenzionate come alberghi, bad and breakfast, agriturismi e ristoranti offrono sconti in genere del 10% come altre riduzioni di prezzo sono previste per l'acquisto dei titoli di viaggio dei mezzi pubblici Apam, per le tratte di navigazione fluviale e per l'utilizzo dei servizi di guida turistica. Maggiori informazioni sul sito del comune:
www.comune.mantova.gov.it/index.php/servizi-al-turista/275-mantova-musei-card

Inoltre Mantova agevolerà la vostra visita grazie al servizio free Wi-Fi che copre quasi la totalità del centro storico. Per poterne usufruire dovete richiedere la card per navigare presso l'ufficio URP di via Gandolfo 11, o alla Casa del Rigoletto presso l'infopoint. La card per turisti avrà validità di 2 giorni.
  •  

 Pubblicato da il 05/04/2013 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close