Foto 14 di 20

Monumenti da salvare in Italia e nel Mondo, secondo il World Monuments Fund

0 Vota   

Tempio Maya Uaxactun Guatemala 46790839 - Immerso nel dipartimento di Petén, nel Guatemala settentrionale, Uaxactun è stato uno dei primi siti archeologici scavati nella zona conosciuta come le pianure dei Maya. Riscoperto nel 1916 dal famoso archeologo Sylvanus Morley gli  scavi iniziarono nel 1924. In questi scavi pionieristici, gli archeologi svilupparono nuove metodologie per gli studi mesoamericani, che sono ancora oggi utilizzate. Le prime strutture pubbliche in Uaxactun risalgono al 600 a.C. , ma la ricerca archeologica suggerisce che il sito potrebbe essere stato occupato 400 anni prima, rendendolo quindi uno degli insediamenti Maya più lungamente occupati. Molte delle antiche strutture nel sito hanno bisogno di conservazione, tra cui 18 importanti maschere di stucco che si trovano in uno stato di degrado avanzato . Il sito si trova all'interno della Riserva della Biosfera Maya , nella zona cuscinetto di Tikal , una area che avrebbe un grande potenziale di sviluppo e turismo. Attualmente il sito riceve pochi turisti, dal momento che molte persone non sono a conoscenza della sua vicinanza e del facile accesso dalla popolare destinazione turistica di Tikal - © Odina / Shutterstock.com