Foto 1 di 23

Donnavventura 2011, le ragazze negli Emirati Arabi Uniti

0 Vota   

1° immagine: Il Team Donnavventura al Ferrari World

Donnavventura è arrivata negli Emirati Arabi Uniti, e dopo l'assaggio di Dubai si concede ancora un po' di realz prima di tuffarsi nel deserto dell'Oman, dove ragazze e mezzi verranno messi a dura prova da sabbie e montagne. GLi Emirati sono invece l'occasione di ricaricare le batterie con un po' di sport e relax nel sole caldo del Golfo Persico.

Gli Emirati Arabi Uniti constano di sette territori, o per meglio dire emirati: Abu Dhabi, Ajman, Dubai, Fujaira, Ras al-Khaima, Sharja e Umm al-Qaywayn. Abu Dhabi è quello con il territorio più grande, che raggiunge quasi l'87% di tutta l'estensione della superficie dell'unione. Abu Dhabi è anche la capitale, ed la città che più contende a Dubai il primato degli Emirates in fatto di prestigio, in una sfida continua a colpi di edilizia, ingegneria e nella creazione di parchi divertimento straordinari. L'Emirato più piccolo è invece quello di Ajman, dalle dimensioni di poco meno 260 chilometri quadrati. C'è tanta modernità. lusso, ma anche spazio alla tradizione, con antiche moschee dal fascino inossidabile, e tutt'intorno, a fare da grandioso scenario, il deserto che sempra voler abbracciare le coste del Golfo Persico.

Ad Abu Dhabi troviamo un pezzetto d'Italia: è qui che si trova Ferrari World il parco divertimento a tema della scuderia del Cavallino, che include il roller coaster più veloce del mondo: Formula Rossa. Tra le vari attività che si pocssono compiere negli Emirati Arabi Uniti, sicuramente abbiamo l'equitazione, dato qui i cavalli purosangue, ovviamente di razza araba, sono una vera istituzione. Le ragazze si sono cimentate con splendidi esemplari. Un'altra tradizione di queste terre è la falconeria, qui l'addestramento dei rapaci per la caccia raggiunge valori tecnici notevolissimi, e le ragazze hanno avuto incontri ravvicinati con questi uccelli dallo sguardo fiero e profondo. Negli Emirati Arabi Uniti, infine, si pratica molto uno sport di massima concentrazione: il tiro con l'arco.

Condividi: