Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Shanghai

Shanghai, viaggio nella Cina del terzo millennio

Pagina 1/2

Shanghai è il simbolo della Cina che cambia, che si trasforma. Forse non c'è altro luogo nell'estremo oriente che trasmette questa vitalità frenitica di una città che si trasforma e che sta vivendo una vera e proprio rivoluzione economica, che un po' alla volta la si trasforma in uno sconvolgimento architettonico e culturale.

Shanghai è una città molto dinamica dal punto di vista commerciale, qui vengono organizzate parecchie fiere nel corso dell'anno, ed è quindi molto elevato il flusso di viaggiatori europei ed italiani che quindi possono aggiungere un tocco di turismo al loro viaggio di lavoro.
La città è dotata di due aeroporti internazionali, Hongqiao International e il Pudong International, quest'ultimo in grande crescita tanto che contende il primato ai due tradizionali scali cinesi, quelli di Pechino (Beijing) e Hong Kong.
Dal punto di vista dei trasporti Shanghai si dimostra una città davvero all'avanguardia, con una grandissima rete di autobus e un porto tra i più attivi di tutto l'estremo oriente. Il rapido sviluppo ha penalizzato la presenza di biciclette che ora sono bandite dalle principali strade cittadine.
Nel 2002 Shanghai a visto alla luce la prima ferrovia a levitazione magnetica del mondo, con il treno Transrapid che collega l'aeroporto di Pudong con velocità di percorrenza superiori ai 400 km/h!

Il clima di Shanghai non è sicuramente uno dei suoi punti di forza. Il periodo migliore per venire a Shanghai è quello compreso tra la fine dell'autunno e l'inizio della primavera. Si tratta del periodo relativamente più asciutto, e con l'aria meno umida ma le temperature possono scendere a valori prossimi lo zero. D'estate invce il caldo si fa intenso ed opprimente, con grossi quantitativi di pioggia specie nei mesi di giugno e luglio, e temperature che superano frequentemente i 35 °C con punte anche di 40 gradi. Uno dei problemi dell'aerea urbana è la grande presenza di smog, che rende il cielo grigio molto simile a quello delle grandi città europee al tempo del boom indistriale del dopo guerra.

Cosa vedere a Shanghai?
Shanghai può diventare una città entusiasmante oppure orribile a seconda del tipo di viaggio che volete compiere. Per chi ama le occasioni di una metropoli Shanghai è una città che promette e mantiene. Pudong è l'emblema di questa Cina in trasformazione ed è il fiore all'occhiello di Shanghai. La Skyline di pudong colpisce di giorno e strega il visitatore di notte con il profilo ardito del Jinmao Dasha la torre che supera i 400 m di latezza e costituisce il record dell'hotel più alto del mondo, il Grand Hyatt di Shanghai che sfida il cielo dalla sua terrazza panoramica all'ottantesimo piano.
... Pagina 2/2 ...
Il quartiere più tradizonale di Shanghai è invece il Bund, ricco di edifici in stile europeo e alberghi storici come il Pujiang il primo albergo della città. Il quartiere si trova preso la confluenza del fiume Suzhou che si getta nel grande Huangpu. Poco prima della fusinoe dei corsi d'acqua si trova il ponte Waibaidu da dove si gode una fantastico panorama in direzione della skyline di Pudong.

Shanghai è famosa anche come il "paradiso dello shopping" e "la Parigi d'oriente". Quindi, se arrivate a Shanghai, lo shopping deve assolutamente fare parte delle sue affascinanti attrazioni. Fornendo i migliori nogozi di shopping della Cina Shanghai è diventata una parte fondamentale del turismo cinese.

Le aree per lo shopping a Shanghai sono chiaramente suddivise nelle cosiddette "Quattro Strade e Quattro Città". Nanjing Road, uno delle quattro strade, vanta la reputazione della strada commerciale N°1 della Cina. Sviluppatasi dall'inizio del 20° secolo, Nanjing Road ha un agglomerato di una grande varietà di negozi da quelli che sono vecchi di secoli, fino a quelli speciali e moderni dei centri commerciali.

Huaihai Road, non è meno famosa di Nanjing Road, ed è celebrata per la sua eleganza. È fornita di negozi che offrono marche provenienti da tutto il mondo. North Sichuan Road offre buone merci a prezzi poco costosi ed è sempre la preferita dalla gente comune. per fare shopping e magari trovare anche cibo e qualche locale per mangiare allora potrete scegliere la Middle Tibet Road, l'ultima ma nomeno afascinante delle quattro strade. Foto Flickr, cortesia: Stuck in Customs e d'n'c


close