Cerca Hotel al miglior prezzo

Victoria (Port Victoria), vacanza nell'Isola di Mahè

Victoria, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

L'isola granitca di Mahè è la principale dell'arcipelago delle Seychelles, e con un numero di abitanti di circa 25.000 anime, la Capitale Victoria ne rappresenta circa 1/3 del totale della popolazione della repubblica, che vive sparsa tra le 155 isole dell'arcipelago e ne costituisce il cuore vibrante posto sulla sua punta nord orientale dell'isola di Mahè.
Victoria è considerata una delle capitali più piccole al mondo ed è un'ottima base di viaggio e il posto migliore per capire la cultura delle Seychelles. Per arrivare a Victoria si deve volare sull'aeroporto internazionale delle Seychelles che si trova a sud-est di Victoria, sulla costa orientale dell'isola di Mahè. Da qui in pochi minuti si raggiunge la capitale (in totale solo 10 km dal''aeroporto), che si trova sullo stesso lato dell'isola.

La città non ha una lunga storia, in quanto fu scoperta solo nei primi anni del 17 ° secolo da una nave britannica delle indie orientali. Il primo insediamento sorse nel 1770 quando un gruppo di cittadini francesi e schiavi fu lasciato qui ed iniziò l'attività agricola. Nel primo trimestre del 19 ° secolo, la Gran Bretagna assunse il comando delle Seychelles e governò qui fino al 1976, quando il paese divenne indipendente. In questo periodo, la lingua e la cultura francese sono sopravvissute, nonostante la forte influenza britannica.

Qual'è Il meteo e il migliore periodo di visita?
Victoria ha un clima tropicale, che si qualifica come una località con estati calde ed inverni più freschi e secchi. Ma, la stagione migliore alle Seychelles dipende dal tipo di attività che avete intenzione di compiere. In ogni caso la regola da ricordare è che in inverno, da novembre ad aprile il tempo è caldo ma foriero di acquazzoni equatoriali, mentre da maggio ad ottobre il cielo è più sereno, e ventilato, con temperature massime che non superano in genere i 30 °C.

Cosa fare e cosa vedere a Victoria?
La maggior parte della città è stata ricostruita e, salvo pochi edifici come Il palazzo di Giustizia e ufficio postale principale, che ancora hanno il carattere coloniale, tutto è ormai cambiato.
Da segnalare il Museo di Storia Naturale che rimane situato nel centro della città,ed espone le ossa di coccodrillo una specie di rettili che sono ora estinti, secchi di pesce, un maialino deformato contenuta in un barattolo, animali imbalsamati, granchi giganti rapinatori, il relitto di una nave e artefatti locali .

Alcuni degli altri più noti musei della città includono, il National History Museum e il Museo Seychelles People's United Party. Sa non perdere l'Orto botanico che è un posto per i visitatori che sono interessati anche leggermente botanico e gli aspetti della vita. Ci sono una serie di alberi originali e di recente introduzione nel parco.
La maggior parte delle feste religiose che si celebrano nel porto di Victoria sono connessi Chiesa cattolica, come la Pasqua, il Corpus Domini il 10 giugno, L'Assunzione il 15 agosto e l'Immacolata Concezione l'8 dicembre. Una festa Creola viene celebrata ogni anno alla fine di ottobre permostrare la cultura Crèole cultura ea tutto il mondo esterno.

Nelle vicinanze si può visitare la Mahe Beach che è il più importante e più famoso di tutti i luoghi turistici delle Seychelles. La spiaggia si trova a pochi chilometri fuori da Victoria e offre ampie possibilità come wind surf, lo snorkeling, le immersioni, e molti altre simili attività.

Alcune escursioni conducono al Parco Nazionale Ste Anne, situato in un gruppo di 6 isole, il parco è ricco di vegetazione tropicale, mangrovie, e coccodrilli. Ste Anne Island ha anche la caratteristica di avere accolto il primo gruppo di immigrati francese nel 1770.

  •  
close