Cerca Hotel al miglior prezzo

Saint-Laurent-sur-Mer (Francia): la spiaggia di Omaha Beach in Normandia

Saint-Laurent-sur-Mer, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Non è che un minuscolo villaggio della Normandia, eppure con i suoi appena 240 abitanti riesce a sprigionare una vitalità incredibile.

Saint-Laurent-sur-Mer si lega poi indissolubilmente alla spiaggia che, posta a pochissima distanza da centro urbano, si è fatta teatro di un episodio decisivo del XX secolo.

Omaha Beach la spiaggia museo del D-Day

A Omaha Beach, infatti, il 6 giugno 1944 è avvenuto lo sbarco degli Alleati che ha sancito la capitolazione del Terzo Reich durante la Seconda Guerra Mondiale. Un luogo simbolo, dunque, e oggi massima attrazione turistica da queste parti.

Al D-Day è stato così dedicato l’Omaha Beach Memorial Museum, le cui visite sono gratuite. La liberazione dell’Europa dalla dittatura nazista si ricorda a Saint-Laurent-sur-Mer anche tramite una particolarissima scultura posta direttamente sulla sabbia, chiamata The Braves in onore dei “coraggiosi” che sacrificarono la propria vita per cambiare la storia.

Il litorale conta in questo preciso tratto altre lingue sabbiose che risultano essere un po’ il prolungamento di Omaha Beach, vale a dire Colleville sur Mer Beach (vi si trova negli immediati paraggi il cimitero americano) e Vierville sur Mer Beach, laddove si effettuò lo sbarco dei macchinari pesanti, separati inizialmente dalle truppe di fanteria.

Cosa vedere a Saint-Laurent-sur-Mer

Il cuore di Saint-Laurent-sur-Mer è il suo monumento principe, la Parrocchiale di San Lorenzo, una chiesa molto bella e caratteristica fondata nel lontano 1065 dal feudatario Auvray the Giant. La sua consacrazione avvenne alla presenza di un’autorità ancora più influente, il duca di Normandia Guglielmo il Conquistatore. L’impianto primigenio fu implementato con coro e navata costruiti entrambi nel XIII secolo, mentre il campanile è trecentesco. Massicci interventi di ricostruzione vennero effettuati negli ultimi anni dell’Ottocento.

Il magnetismo di Omaha Beach ha indotto il microscopico paese francese a potenziarsi dal punto di vista ricettivo, cosicché sono sorti nel tempo numerosi hotel, alberghi e agriturismi volti ad accogliere e soddisfare flussi di turisti progressivamente crescenti. Le case vacanza vanno per la maggiore in quanto molto economiche, ma del resto l’intero comparto premette notevoli agevolazioni per i visitatori e finora la politica risulta quanto mai vincente. È la semplicità e genuinità di un villaggio chiamato Saint-Laurent-sur Mer.

Come arrivare


Dall’aeroporto di Caen si prosegue in auto lungo la N13 e la E46 fino a destinazione, oppure salendo su un autobus di collegamento che arriva fino al centro urbano.

  •  

News più lette