Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Andorra la Vella

Andorra la Vella, la capitale pił alta d'Europa

Pagina 1/2

Andorra la Vella è la capitale del piccolo principato di Andorra, una porzione di territorio nel cuore dei Pirenei incastonato tra Spagna e Francia. La città, con i suoi 25.000 abitanti, è la capitale più alta d'Europa: sorge infatti ad un'altitudine di oltre mille metri sul livello del mare. Questa regione è stata abitata fin dall'antichità -si parla addirittura del Neolitico- ma ha iniziato a godere di una certa rilevanza storica a partire dall'epoca di Carlomagno, il quale strappò questo territorio ai musulmani che allora controllavano la Spagna. Nel XIII secolo venne stabilita una sovranità feudale condivisa tra il vescovado ed i conti locali che permise, anche nei secoli successivi, di mantenere l'indipendenza di Andorra.

Soltanto nel 1993, in occasione di un referendum appositamente indetto, il popolo ha optato per una forma di co-principato parlamentare indipendente e democratico. Negli ultimi cinquant'anni il Principato e a la sua capitale Andorra la Vella (in catalano: la vecchia) si sono sviluppati enormemente grazie ad un sistema bancario privo di tassazioni – dunque un paradiso fiscale – ed al commercio duty-free, nonché come centro sciistico internazionale.

La strada principale della capitale è l'Avinguda del Prìncep Benlloch, che cambia però denominazione in alcuni tratti del suo percorso, mentre il cuore della città è rappresentato dal centro storico, chiamato Barri Antic. Il quartiere, diviso purtroppo in due dalla moderna strada principale, ospita l'antichissima Església de Sant Esteve dell'XI secolo; di antico oggi però non presenta molti elementi se non l'abside romanica, mentre il resto è stato completamente rimodernato. Certamente più interessante è la Casa de la Vall, edificata nel 1580 come abitazione privata e successivamente trasformata nella sede del Parlamento Nazionale; qui si trova il Tribunal de Corts e la piccola Sala del Consell, l'aula del Parlamento vera e propria. E' possibile visitare l'edificio all'interno gratuitamente, prenotando preferibilmente la visita guidata con qualche giorno d'anticipo.
Ad est del centro storico sorge la Plaça del Poble, sul tetto di un edificio moderno, dalla quale si può godere di un fantastico panorama; qui gli abitanti del posto sono soliti ritrovarsi la sera.

In zona periferica, nel distretto di Escaldes, si segnala il centro termale più grande d'Europa; l'edificio, all'apparenza una cattedrale futuristica, è dotato dei più moderni servizi e trattamenti per il benessere, ed il complesso ospita al suo interno una laguna alimentata da sorgenti calde che garantiscono una temperatura costante dell'acqua di 32°C.
... Pagina 2/2 ...
Negli immediati dintorni della capitale si trova il bel Museu del Tabac, a soli sei km dalla città, allestito all'interno di una vecchia fabbrica di tabacco, mentre a soli due chilometri e mezzo a sud-ovest del centro cittadino si segnala l'Església de Santa Coloma, risalente addirittura al IX secolo; purtroppo quasi tutti i meravigliosi affreschi del XII secolo che si trovavano al suo interno furono trasportati a Berlino negli anni Trenta per poi essere riportati "a casa" solo nel 2007.

Come arrivare
Per raggiungere Andorra La Vella, oltre che con un mezzo proprio, si può optare per uno dei numerosi autobus che arrivano alla stazione principale in Avinguda de Tarragona. Per collegamenti interni al Principato, invece, gli autobus effettuano soste alle fermate di Plaça de Guillemò o in Avinguda del Prìncep Benlloch.
Chi arrivasse in città con l'automobile può lasciare l'auto nel parcheggio sottostante a Plaça del Poble o, per risparmiare un po', nel parcheggio a nord della stazione degli autobus.
loading...
close