Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Bad Sauerbrunn

Bad Sauerbrunn (Austria): la guida alla cittą termale del Burgenland

Pagina 1/2

Bad Sauerbrunn è una placida cittadina termale di appena 1900 abitanti situata all'interno del Parco Naturale Rosalia-Kogelberg, nel distretto di Mattersburg della regione austriaca del Burgenland
Il paese faceva parte, così come tutto il Burgenland, dell'Ungheria fino al 1919, quando il Trattato di St.Germain stabilì nuovi confini per l'Europa che usciva distrutta dalla Prima Guerra mondiale.

Bad Sauerbrunn passò così sotto il controllo dell'Austria, che ne fece per alcuni anni anche il capoluogo di regione, prima di trasferire gli uffici amministrativi nella vicina Eisenstadt nel 1925.

In epoche ben più remote, l'area dove sorge oggi il paese fu popolata dai Celti prima e dai Romani poi, che chiamavano Pannonia un'ampia regione tra il Danubio e la Sava e che comprendeva parti dell'attuale Ungheria, Austria, Slovenia e Croazia.

Con l'arrivo della ferrovia da Mattersburg a metà del XIX secolo questa località ha potuto sviluppare ulteriormente la propria vocazione termale, fino a quando nel 1901 ha ottenuto il titolo ufficiale di spa. Purtroppo le due guerre mondiali, e in particolare la seconda, hanno inferto un duro colpo a questa attività, che è ricominciata solamente nella seconda metà del XX secolo.

La qualità delle fonti termali locali è nota da secoli ormai; l'acqua che sgorga in questa zona combina elementi come magnesio (con la più alta concentrazione di tutta l'Austria), calcio, sodio, bicarbonato e solfato.
... Pagina 2/2 ...
Oltre alle proprietà curative dei suoi centri termali, la cittadina offre ai visitatori la calma e la tranquillità che molti vanno cercando; durante il periodo invernale, inoltre, il Kurpark – un giardino con roseto dove vivono oltre 2000 rose – ospita i mercatini di Natale di Bad Sauerbrunn: il parco si trasforma infatti nel Paese degli alberi di Natale, il Christbaumdorf, dove le bancarelle e i chioschi propongono specialità tipiche e prodotti artigianali.

Dopo un po' di relax a Bad Sauerbrunn ci si può spostare nelle vicine località di Eisenstadt o Rust per ammirare la bellezza dei loro borghi antichi e magari, durante i mesi estivi, per fare un bagno nel lago Neusiedl, il secondo lago di steppa più grande d'Europa. La zona del lago è ideale anche per gli amanti del birdwatching o per escursioni in bicicletta lungo i percorsi segnalati.

Come arrivare
Bad Sauerbrunn si trova a un'ora di treno da Vienna via Wiener Neustadt, ma è possibile spostarsi anche in autobus da/per la capitale facendo tappa intermedia a Wiener Neustadt o a Mattersburg.

Il confine con l'Ungheria dista meno di 30 km; la città ungherese di Sopron si raggiunge con poco più di mezz'ora di viaggio in treno.
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close