Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Ungheria

Ungheria, cosa vedere da Budapest al lago Balaton, da Kecskemét a Pècs

Pagina 1/2

Il fiume Danubio è la spina dorsale di questo paese, terra di un popolo magiaro fiero e regale le cui gesta hanno determinato per secoli la storia dell'Europa centrale, e Budapest è la città regina di questo fiume, anche perchè viene attraversata centralmente dal Danubio, diveramente da Vienna che rimane completamente sulla riva destra del fiume blu. E proprio dall'unione delle due borgate un tempo distinte, la collinare Buda e la pianeggiante Pest che nacque quasi centoquaranta anni fa dapprima Pest-Buda e poi la Budapest come conosciamo nei nostri giorni.

Budapest è sicuramente una delle più belle città d'Europa, dalla pregevole architettura e gli splendidi caffè che ne caratterizzano le strade più rinomate. Sulla sponda destra domina la Collina del Castello che con le sue mura racchiude le stradine della città vecchia e il Palazzo Reale dove è d'obbligo la visita alla Galleria Nazionale con i suoi tesori di arte magiara.
Budapest non è solo il Castello, altre viste magnifiche della città si possono avere dalle alture di Gellért mentre a Kiraly vi accoglieranno delle stroiche terme, con acque calde ricche di minaerali. Altro relax è possibile presso il parco di Vidám e quello di Városliget, mentre a Váci utca troverete i migliori negozi per un ottimo shopping ungherese.

Senza alcun sbocco al mare l'Ungheria ha adottato, a spiaggia nazionale, le sponde del Lago Balaton, uno dei principali bacini lacustri di Europa., di grade superfice ma poco profondo. Ha un profilo lungo e piuttosto stretto, con una stozzatoura nei pressi di Tihany dove le due sponde opposte distano poco più di un chilometro. La costa meridionale è sabbiosa con acque poco profonde, ideale per le famiglie e i bambini, ma anche i paesaggi del Balaton sono motivo di una visita attententa come nei pressi del monte Badacsony dove tra le altre caratteristiche si posso ammirare delle colonne di basalto. Le città più importanti della zona del Balaton sono Balatonalmádi, Balatonföldvár, Siófok, Zamárdi e Keszthely ricca di edifici storici. In queste città si possono prenotare delle splendide gite e crociere sul Lago.

Lungo la valle del Danubio si incontra la città di Kecskemét, splendida cittadina con palazzi pregievoli, come il municipio caratteristico per il tetto in ceramica, e senza dimenticare la particolare e famosa grappa di albicocca.
... Pagina 2/2 ... Scendendo ancora più a sud si arriva a Pécs città con più di 2000 anni di storia, bene testimoniati dal mausoleo paleocristiano e dalla imponente Basilica medioevale.
L'Ungheria è anche famosa per i suoi vini specie quelli delle valli del fiume Tibisco (Tsiza). Qui una località divenne simbolo e icona della migliore produzzione vinicola mittel europea: siamo a Tocaj, regno del vino bianco passito che veniva considerato di qualità regale. Oltre che hai monumenti storici della città vecchia consigliamo una visita alle cantine dove viene prodotto questo vino particolare, così gustoso.

Nota per il turista: L'Ungheria è la patria del Cubo di Rubik, il celebre rompicapo inventato dal professore di architettura e scultore ungherese Ernö Rubik nel 1974.


loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close