Cerca Hotel al miglior prezzo

Wierschem (Germania): il Burg Eltz e cosa vedere

Wierschem, guida alla visita: cosa fare e cosa vedere tra le sue attrazioni. Wierschem dove si trova? Cosa visitare nei dintorni, come arrivare e il meteo.

Immoto gregge di case che occupa l’area della Renania-Palatinato, Wierschem conta entro il circondario di Mayen-Coblenza in Germania una comunità di soli 360 cittadini, esiguo bacino che lo rende uno dei borghi più piccoli della nazione tedesca.

Con ciò non si discute la sua grandezza in termini di operosità e bellezza, un paese la cui economia locale è sempre stata permeata da laboriose attività agricole come ad esempio la viticoltura, tale da garantire negli anni la produzione di ottimo vino.

La storia ed il Castello di Eltz

La storia di Wierschem si specchia nella permanenza stoica del Castello di Eltz, uno dei manieri più pittoreschi della Germania, collocato fra le colline della valle dell’Elzbach su un picco roccioso di 70 metri. È tuttora dimora di una casata che ha perdurato nei secoli, gli Eltz.

Le prime notizie relative al centro abitato risalgono al Medioevo, precisamente all’anno 1100: esistevano già a quell’epoca il fortilizio, la nobile famiglia capeggiata dal cavaliere Johann von Eltz e una cappella probabilmente costruita più tardi, nel 1372, divenuta una chiesa molto interessante piena di arredi di valore e la solennità necessaria a ospitare le tombe degli Eltz. Intorno a una fontana e un tiglio, Wierschem poté svilupparsi insieme a un manipolo di famiglie, 12 nel 1680 per un totale di 366 nel 2001, 360 attualmente.

Cosa fare e vedere a Wierschem

I dintorni del borgo offrono l’irresistibile spunto di una camminata in libertà, di escursioni all’aria aperta indagando il bel paesaggio ma anche qualcosa di più, volendo. Sì, perché non si deve scordare che i Romani sono arrivati sin qui introducendo chicche di civiltà fra le quali la possibilità di coltivare vigneti e dunque produrre vino. Il Grape Escape Mosel è un tour organizzato che permette ai turisti di accedere alle 200 migliori cantine della Germania e degustare i loro nettari, fra i quali l’etichetta principe si rivela essere l’ottimo Riesling.

Non si può poi rinunciare a seguire le orme degli aristocratici medievali compiendo una gita di un giorno al Castello di Eltz e terminando la bella esperienza con cena in uno dei tanti ristoranti posti a ridosso del Reno.

Come arrivare a Wierschem

L’aeroporto più vicino a Wierschem è quello di Francoforte sul Meno, che garantisce collegamenti con il piccolo borgo ogni giorno.
  •  

News più lette

29 Febbraio 2024 La Sagra dell'Asparago Selvatico a Sant'Angelo ...

È in arrivo una nuova sagra dedicata a uno dei prodotti della terra ...

NOVITA' close