Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Cayo Blanco

Cayo Blanco, snorkeling e relax nel mare di Cuba

Pagina 1/2

A Cuba esistono due isole chiamate Cayo Blanco: una si trova nella provincia di Matanzas, di fronte a Varadero sulla costa atlantica, l'altra invece non distante da Trinidad (provincia di Sancti Spíritus), nel Mar dei Caraibi.

In questo caso vi raccontiamo del Cayo Blanco che si trova vicino a Varadero, nell'Oceano Atlantico: si tratta di un piccolo paradiso tropicale, conosciuto in tutto il mondo per la bellezza del suo litorale e per le sue magnifiche spiagge, buone per fare snorkelling e ideali per rilassarsi su una spettacolare distesa di sabbia bianca finissima (da cui, evidentemente, ha origine il nome dell'isola).

Per visitare l’area di Cayo Blanco è necessario partecipare a un’escursione via mare, solitamente effettuata in catamarano.
Una volta sbarcati sull'isola (la traversata dura circa un'ora) ci si può finalmente godere la bellissima spiaggia (anche se un po' affollata), dove si affaccia l'unico ristorante del cayo (la formula è generalmente quella a buffet del pacchetto del tour all inclusive). Qui non esistono strutture ricettive, per cui nel tardo pomeriggio tutti i visitatori devono lasciare l'isola.
La peculiarità della costa bassa e sabbiosa è che procedendo verso il mare aperto il livello dell’acqua cresce molto lentamente, in maniera quasi impercettibile per decine di metri, consentendo quindi di fare il bagno in un luogo molto sicuro. Assolutamente spettacolari sono le strisce di sabbia che le deboli onde della baia disegnano sul fondale.

La gita in catamarano consente anche di fermarsi a fare snorkeling e un bagno con i delfini, mentre chi preferisce concentrarsi sulla vita da spiaggia può godersi la tranquillità di questo paradiso per qualche ora prima di fare rientro a Varadero al termine della giornata.

... Pagina 2/2 ... Clima
Trovandosi vicino al Tropico del Cancro, Cayo Blanco ha un clima subtropicale, temperato dal mare e dai venti freddi del Nord che, nel complesso, generano condizioni di tempo gradevoli per la maggior parte dell’anno. Il sole splende infatti per circa 300 giorni l’anno, fatta eccezione per i mesi compresi tra maggio e l’inizio di novembre, quando si registra la quasi totalità delle precipitazioni annuali.
Il periodo migliore per partire alla volta di Cayo Blanco è la stagione secca e un po' meno calda (tranquilli: la temperatura media è comunque superiore ai 25°C), compresa tra la fine di novembre e la metà di aprile. Gli uragani possono transitare nei paraggi con più frequenza tra giugno e novembre, mentre l’intera area è generalmente spazzata da un vento costante, ma solo raramente fastidioso.

Come arrivare
L'unico modo di raggiungere Cayo Blanco è quello di partecipare a un'escursione organizzata dalla marina di Varadero. Molti hotel, villaggi e agenzie organizzano la gita in catamarano (partenza al mattino presto, rientro nel tardo pomeriggio).
L’Aeroporto Internazionale Juan Gualberto Gómez, situato in località Carbonera, nei pressi di Matanzas (15 km), è quello di riferimento per i viaggiatori che scelgono Varadero (25 km).
Nel centro di Varadero esiste una stazione degli autobus, servita da numerosi collegamenti quotidiani provenienti soprattutto da L’Avana, ma anche da Trinidad, Santa Clara e Sancti Spiritus.
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close