Cerca Hotel al miglior prezzo

Costa Alegre: da Puerto Vallarta alla Bahia de Navidad

Pagina 1/2

Questo tratto meraviglioso di costa oceanica tropicale, che poi prosegue nello stato di Colima, fino alla città di Manzanillo, è una delle aree in forte espansione turistica, grazie ad un susseguirsi per 450 km di spiagge bianche, cale mozzafiato, arenili dorati e tutte le corollarie bellezze tipiche del Messico più vero e spontaneo.

Per arrivare in Costa Alegre si può volare fino a Puerto Vallarta all'aeroporto internazionale di Gustavo Diaz Ordaz e da qui noleggiare un auto e percorrere il tratto di costa fino a Manzanillo.
La baia di Puerto Vallarta è un ottimo punto di partenza e consente di prendere confidenza con il territorio che offre oltre allo splendido mare un interno molto interessante, con colline e montagne ricoperte da una fitta vegetazione, colore dello smeraldo.

Puerto Vallarta merita da sola una visita, sia per alcuni suoi monumenti interessanti, ma soprattutto per il clima allegro e spensierato delle sue strade che accolgono i turisti offrendo tutto ciò di bello che il Messico può offrire, lungo il Malecon, l'elegante lungomare si svolge un'intensa vita notturna e si possono trovare i negozi giusti se cercate qualche souvenir.

Scendendo lungo la Costa Alegre si incontra subito un tratto spettacolare appena fuori di Puerto Vallarta. A Los Arcos alcuni scogli creano un paesaggio incantevole, che diventa struggente al tramonto. Non lontano si trova la bella Playa Mismaloya (per gli amanti delle immersioni, le acque antistanti questa spiaggia offrono rifugio alle tartarughe). Più a sud si trova Boca Tomatlàn un estuario che presenta interessanti formazioni rocciose levigate, seguita poi dall'Ensenada Yelapa, famosa per la Cascada Yelapa, dove ci si può bagnare e rinfrescare!
... Pagina 2/2 ...
Oltre Baia Vallarta la costa si fa selvaggia per oltre 100 km e il primo centro turistico di rilievo si trova dopo Punta Soledad oltre la quale si aprono magnifiche cale in successione, Jaibas, Mezcales e Punta Ribas oltre la quale si torna alla civiltà di Baia Chamela, abbellita dalla presenza di isolotti al largo tutti da scoprire in barca: Isla Pajarera, Isla Cocinas e Isla San Andres. Nelle vicinanze si trova anche Playa Paraiso.

Ancora verso sud la costa dopo El Tecuàn si apre in un altra grande baia, dove si trovano possibilità di alloggio in atrezzatissimi complessi turistici. Siamo nella baia di Tenacatica con coste sabbiose che si alternano a splendidi tratti rocciosi. Sul lato orientale della baia si trova La Manzanilla una ridente località costiera. A sud di La Manzanilla la costa diventa impervia ed affascinante, con promontori frastagliati e rade calette isolate dalle acque turchesi. Quando la costa tende ad aprirsi ecco che si presentano le cittadine di Melaque e Barra de Navidad, quest'ultima con alle spalle un ampia laguna collegata all'oceano Pacifico da uno stretto canale. Qui ci sono ottime possibilità d'alloggio e spiagge dorate davvero spettacolari.
Siamo ai confini con lo stato di Colima, Manzanillo dista da qui poco più di una trentina di chilometri.

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close