Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Lenk

Meno conosciuta della poco distante Adelboden (1.353 m), Lenk è una località sciistica ugualmente importante, in quanto consente l’accesso a sciatori a snowboarder al vasto comprensorio che, non a caso, porta i nomi di ambedue le cittadine. Il centro sorge a 1.068 metri di quota in una conca assolata sul fondo della Simmental (Valle della Simme), nell’Oberland Bernese, ed è circondato dal massiccio montuoso del Wildstrubel, particolarmente apprezzato anche per l’abbondanza di sentieri escursionistici. Questi ultimi sono l’ideale per scoprire le bellezze naturali della zona, tra cui le cascate della Simme e di Iffig, dove l’acqua proveniente dalla cima del Wildhorn (3.248 m) compie un salto nel vuoto di oltre cento metri, e le sorgenti di acqua solforosa che hanno reso celebre il Lenkerhof Alpine Resort.

Partendo da Lenk è possibile sciare comodamente su due comprensori sciistici; il più grande e conosciuto è quello di Adelboden – Lenk, dotato di 210 km di piste da discesa servite da ben 72 impianti di risalita, mentre quello del Betelberg ha dimensioni inferiori ed è particolarmente adatto a famiglie e principianti. A quest’ultimo si accede direttamente dal paese mediante la cabinovia Lenk-Stoss, che termina nel cuore della skiarea a quota 1.634 metri, e la seggiovia Lenk-Wallegg. Il punto più alto del comprensorio è la cima del Leiterli (2.001 m), un bell’altopiano dotato di un piccolo anello da sci nordico da cui partono una miriade di sentieri escursionistici.

Per accedere all’immenso carosello sciistico di Adelboden – Lenk, invece, occorre spostarsi di qualche chilometro a Rothenbach (1.072 m), dove si trova la stazione di partenza della moderna cabinovia Stand-Xpress, che copre un dislivello di oltre mille metri terminando a Metschstand (2.100 m). Da qui cominciano a diramarsi le piste, tra cui tante rosse e alcune nere davvero impegnative, che consentono di raggiungere Adelboden, passando per Geils (1.707 m) e Bergläger (1.491 m), senza togliere gli sci dai piedi. A completare il quadro dell’offerta turistica invernale sono gli oltre 70 km di tracciati da sci nordico e i quasi altrettanti da escursioni invernali, senza contare le piste da slittino tra cui quella lunga 3 km di Stoss. Grazie alle abbondanti nevicate che si verificano ogni anno, e all’imponente sistema di innevamento artificiale, la stagione sciistica della zona si protrae per diversi mesi da novembre ad aprile inoltrato.

Il comprensorio Lenk è raggiungibile dalle località sciistiche:
Gstaad (a 12 Km)
Crans-Montana (a 17 Km)
Leukerbad (a 17 Km)
Kandersteg (a 18 Km)
Les Diablerets (a 25 Km)
Veysonnaz (a 30 Km)

Maggiori informazioni

WorkLenk
Rawilstrasse 3
3775 Lenk
Svizzera
Telefono: Work+0041 33 736 30 30

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Lenk


close