Cerca Hotel al miglior prezzo

Avatar Land: Disney costruirą un parco a tema a Orlando in Florida

La prima “Avatar Land", inizierà la sua costruzione a breve in Florida, presso il parco Animal Kingdom della Disney, a Bay lake non distante da Orlando, e si prevede che riuscirà ad aprire fra circa tre-quattro anni, nel 2017, e secondo il managment della Disney dovrà essere un'esperienza davvero coinvolgente per il pubblico, dato che il parco coprirà diversi ettari di terreno e costerà circa 400 milioni di dollari. I primi rendering del progetto sono stati presentati in questi giorni dalla Disney e lo stesso regista di Avatar, James Cameron.

Tom Staggs, il presidente del settore Disney dedicato ai parchi ed ai resort, ha detto che l'idea è analoga a quella di Cars Land, una area di 12 ettari, che si basa alla città Radiator Springs, la città del film Cars della Pixar. Questo parco dedicato a Saetta McQueen, Crichetto e i suoi amici, che ha aperto nell' estate 2012 all'interno del California Adventure Park di Anaheim, una dette tante strutture Disney negli USA.

Cameron ha dichiarato che le attrazioni, basate sulla pellicola campione di incassi di tutti i tempi, riporteranno in vita la lussureggiante e bioluminescente vegetazione del pianeta di Pandora, utilizzando tecnologie animatronics, 3-D ed olografiche. Sarà l'occasione per i fan del film di toccare con mano la magia di Pandora. Per Cameron le scene che la gente ha apprezzato di più nel film di Avatar, non sono state le cose ovvie come le grandi sequenze di battaglia, ma soprattutto le varie creature che si muovevano nelle foreste, anche nella magia della notte. Ovviamente non mancheranno le montagne fluttuanti di Pandora!

Dal 2017 quindi ci sarà l'opportunità di portare questo mondo alla vita e farvi vagare dentro per vedere cose che non avete ancora mai visto. Ricordiamo che Cameron sta lavorando a 3 nuovi episodi di Avatar, che verranno rilasciati nel 2016, 2017 e 2018. Quindi il parco comprenderà elementi di tutti e quattro film.

Avatar ricordiamo è stato distribuito dalla Twentieth Century Fox, ma non è comunque insolito per la Disney collaborare su progetti che non sono stati prodotti presso i suoi studios. Ad esempio nel 1995 fu aperta a Disneyland una attrazione su "Indiana Jones", in collaborazione con Lucasfilm, anche se il film era stato distribuito dallo studio rivale della Paramount, che è di proprietà di Viacom Inc. Ma si sa in America “business is business”! La Disney ha inoltre dichiarato che un accordo di lungo periodo prevede la possibile espansione delle Avatar Land in altri parchi Disney nel mondo, ma al momento non ci sono piani immediati relativi a questa eventualità.

  •  
27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close