Cerca Hotel al miglior prezzo

Lungo la Loira in bicicletta, 3 itinerari sul fiume dei Re

Pagina 1/2

Il fiume dei Re, patrimonio dell'Unesco, offre un itinerario tracciato e segnalato, costituito da piccole strade poco frequentate e piste ciclabili, che serpeggia attorno all'ultimo fiume selvaggio d'Europa, e collega Cuffy nel Cher (vicino a Sancerre) a St-Brévin-les-Pins, nella Loira-Atlantica a 800 km di distanza. La Loira in bicicletta attraversa Tours, Amboise, Chaumont sur Loire, Bloise e Orléans, permettendo così di scoprire la Valle della Loira al ritmo delle due ruote. Per realizzare un programma su misura potete consultare www.loire-avelo.com

Qui ecco 3 proposte di itinerari in bicicletta lungo il fiume, particolarmente affascinanti:

Orleans – Beaugency, sulle tracce di Giovanna d'Arco – circa 30 km.
L'itinerario inizia a Orleans, la città di Giovanna d'Arco. Da vedere la Cattedrale, i quartieri storici e le Halles, il bel mercato coperto. Si monta in sella sui quais della Loira e si procede fra paesaggi che alternano frutteti e il fiume selvaggio con i suoi banchi di sabbia, la fauna e la flora. Arrivando a Meung sur Loire dominata dal castello e circondata da piccoli corsi d'acqua, si passa accanto al roseto dei Giardini di Roquelin, tappa obbligata per chi ama le rose. Quindi tappa finale Beaugency, con le stradine medievali, la chiesa abbaziale e il torrione. Per alloggiare, scelta fra alcuni hotel con il marchio “accueil vélo”, specializzati nell'accoglienza e l'assistenza ai turisti in bicicletta: l'Hotel de l'Abbaye, albergo di grande charme nell'abbazia, ricostruita nel '600 e dall'architettura d'eccellenza, proprio sulle rive della Loira. Trasformato in hotel nel '900, ha mantenuto lo stile d'epoca. Sito: www.hotel-abbaye-beaugency.com
L'Hotel de la Sologne, delizioso 2 stelle di charme su una piazzetta alberata ai piedi di una collegiale, centrale ma tranquillissimo a Beaugengy. Sito: www.hoteldelasologne.com
La Relais des Templiers, altro fascinoso 2 stelle, nel centro storico di Beaugengy e a 300 m dalla Loria. Sito: www.hotelrelaistempliers.com

BloisChaumont-sur-Loire, un itineraio fra arte e cultura – 21 km
L'itinerario lascia la città reale di Blois dalla riva sud della Loira, e si discosta un po' dal corso del fiume per accostarsi alle colline di Candé-sur-Beuvron. Da Candé-sur-Beuvron, la città dai 5 ponti e dai 3 piccoli fiumi, si segue il corso del Beuvron e del Cosson fino alla Loira. L'itinerario ci conduce per un percorso pittoresco attraverso la foresta fino al castello di Chaumont-sur-Loire. Tappa d'obbligo per scoprire il castello che domina la Loira: opere di tanti artisti, il parco, le scuderie... E da maggio a ottobre i capolavori d'arte del paesaggio in occasione del Festival internazionale dei giardini. Ristorantini, curiosità e hotel a misura di cicloturisti Ablois, Hotel Coté Loire, sulle rive della Loira, a 2 minuti dal centro, in place de la Gréve, una piccola casa del XVI secolo che ha ospitato anche Madame de Sévigné. Sito www.coteloire.com A Candé-sur-Beuvron, l'Hotel la Caillere, piacevole logis de France di 14 camere. Sito: www.lacaillere.com A Chaumont-sur-Loire La Maison du pecheur, l'ex casa di un pescatore ai piedi del castello trasformata in chambres d'hotels di charme, camere arredate con gusto e vista sulla Loira o sul castello. Sito: www.chaumont-sur-Loire.com
... Pagina 2/2 ...
Tours – Villandry, dai quartieri antichi di Tours ai famosi giardini del castello di Villandry – 21 km
Dopo una visita della splendida Tours, il quartiere Plumereau con le case a graticcio, raggiungete l'avenue de Grammont per la strada pedonale di Bordeaux e continuate in direzione sud verso lo Cher. Dopo aver costeggiato il lago della Bergeronnerie e il “vieuc Cher”, imboccate un antico cammino di alzaia interamente risistemato fino al bel villaggio di Savonnieres, prima di arrivare al castello di Villandry, famoso per i suoi fantastici giardini rinascimentali. A partire da lì, la Loira e lo Cher attraversano il “giardino di Francia”, una regione dove regna la dolcezza di vivere.
Per alloggiare, anche qui hotel e b&B con il marchio “accueil vélo”, su misura per turisti in bicicletta:
a Tours l'Hotel Ronsard, nel cuore della città, un hotel d'atmosfera, caloroso e confortevole, 20 camere tutto confot. Sito: www.hotel-ronsard.com
Hotel Turone, tre stelle centrale, 120 camere luminose e accoglienti. Sito: www.hotelturone.com
A Savonniéres, Chambre d'hotes La Variniére, appena riaperta, con una curiosa piscina trogloditica. Sito: www.lavariniere.com
Chambres d'hotes Les Mazeraies, b&b di charme, tranquillo, nel verde di un bel giardino, costruito sulle fondamenta, ancora visibili, di un castello del XVIII secolo. Un mix di tradizione e modernità. Sito: www.lesmazeraies.com

Fonte: GIE Atout France
Visita Franceguide.com
 

 Pubblicato da il 06/04/2011 - 5.718 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close