Cerca Hotel al miglior prezzo

Dolomiti Sissi Classic: a Madonna di Campiglio la rassegna enogastromica

Pagina 1/2

Si chiama “Dolomiti Sissi Classic”, la rassegna enogastromica che Madonna di Campiglio ospiterà da domenica 13 a sabato 19 marzo 2011. Protagonisti i prodotti locali espressione del territorio e l’arte degli chef stellati Alfio Ghezzi, Paolo Cappuccio e Federico Parolari che, speciali guest star di tre rifugi in quota, reinventeranno la pasta trasformandola in altrettanti piatti da ricordare, per palati fini. Questo e molto altro, nella settimana del “Dolomiti Sissi Classic” che, dopo sedici edizioni svolte in Val di Fassa, per il secondo anno consecutivo approda a Madonna di Campiglio suggellando uno speciale patto del gusto tra la “Perla delle Dolomiti”, i prodotti della terra trentina e gli chef più prestigiosi.

In occasione di “Pasta in pista-Felicetti”, Alfio Ghezzi della Locanda Margon (Trento) sarà ospite, martedì 15 marzo, dello Chalet Fiat preparando uno speciale piatto di pasta monograno Felicetti; mercoledì 16 marzo sarà invece Paolo Cappuccio del ristorante Stube Hermitage (Madonna di Campiglio) a salire al rifugio Montagnoli per creare il proprio piatto di pasta; infine, sabato 19 marzo Federico Parolari dell’Osteria Due Spade (Trento) sarà al rifugio Stoppani per creare un piatto di pasta unico e particolare.

Ispirati alle ottocentesche ricette della Corte austro-ungarica saranno, poi, i “banchetti” serali che, sotto il titolo “A cena con Sissi”, si terranno domenica 13 marzo al “Ferrari Lounge-Nabucco”, martedì 15 alla taverna “Il gallo cedrone” dell’Hotel Bertelli, mercoledì 16 al ristornate “Il Convivio” dell’Hotel Alpen Suite e giovedì 17 al ristorante “Le Pic” dell’Hotel All’Imperatore.
Ma “Dolomiti Sissi Classic” è altro ancora: ad esempio giovedì 17 marzo la cena “Slow Food sulla neve” che si terrà allo Chalet Fiat in collaborazione con la Condotta Slow Food del Chiese di Fausto Fiorile e la Strada del Vino e dei Sapori dal Garda alle Dolomiti di Brenta. Chi è alla ricerca dei piaceri del cibo potrà assaggiare il formaggio Presidio Bagoss e la famosa polenta “carbonera” preparata con il grano marano di Storo e cucinata a fuoco vivo direttamente nel paiolo dei “Polenter” della Val del Chiese. Vi parteciperà anche Silvio Barbero, segretario generale e vice presidente di Slow Food Italia.

... Pagina 2/2 ...Sempre il 17 marzo, un evento del tutto particolare celebrerà i 150 anni dell’Unità d‘Italia, portando a 2.350 metri di altitudine, nel cuore delle Dolomiti di Brenta Patrimonio dell’Umanità, tutte le tipologie delle bollicine di Casa Ferrari che, in occasione del “Food & Bubbles Party” atteso allo Chalet Fiat, andranno in scena accompagnate dall’eccellenza gastronomica dei sapori “made in Italy”: Trentingrana, prosciutto San Daniele, lardo di Colonnata (Marino Giannarelli), mortadella (Zaffagnini) e gorgonzola (Franco Paltrinieri). Venerdì 18 il gusto incontrerà ancora la neve delle piste da sci di Madonna di Campiglio con il “Grappa tasting” in alta quota , presso il rifugio Stoppani al Grostè, e la possibilità di partecipare alla più elevata, in altitudine, degustazione di grappa con la guida di Giuseppe Bertagnolli, presidente dell’Istituto Trentino Grappa.

“Dolomiti Sissi Classic” è anche un meeting: il 6° Convegno internazionale sulla “Mobilità sostenibile e sicura in ambiente montano” che si terrà venerdì 18 marzo presso il Salone Hofer del Grand Hotel Des Alpes, con la presenza di numerosi relatori internazionali, dei rappresentanti di ACI Italia e del presidente della F.I.A. Foundation (Federation Internationale de l'Automobile) Carlos Macaya.
La rassegna è organizzata da Tourism Consulting in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena e le Funivie Madonna di Campiglio.


27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close