Cerca Hotel al miglior prezzo

Castellón de la Plana, Comunitŕ Valenciana: turismo, eventi e congressi

Pagina 1/2

Castellón de la Plana è una città moderna, aperta al mare e con ottimi collegamenti per accedervi. Più di trecento giorni di sole l'anno e di un clima privilegiato avvolgono la città di Castellón de la Plana, dove le spiagge, i campi da golf e i parchi come Columbretes, diventano un piacere non stagionale. Nella città sono presenti una vasta scelta di hotel,un centro congressi, l’università, e varie sale e spazi, in grado di soddisfare e superare le aspettative per riunioni e conferenze. La cucina ricca, segnata dalla tradizione mediterranea, è capace di sorprendere i palati più esigenti e lo sono anche l'attrazione per abitanti e visitatori. Castellon, che ha una forte tradizione agricola nella coltivazione delle arance e la produzione industriale di piastrelle è posizionata ora, sempre più, come una città di servizi e di attrazione turistica, promuovendo in modo significativo la gestione dei congressi.

Su questo sito puoi trovare tutti i dettagli della nostra offerta nel settore delle infrastrutture congresso, che ha Castellón de la Plana e si può utilizzare come strumento per l'organizzazione di qualsiasi evento o conferenza. La città è comoda e tranquilla con ampi spazi verdi, che offre la cultura e la cucina locale dai rumori e inquinamento le città di destinazione vivendo un’atmosfera rilassante e abbordabile. Castellón è una destinazione ideale per ospitare eventi incentive, dove le imprese sono altamente complementari con il tempo libero, dove l'offerta turistica delle nostre spiagge con i loro incantevoli villaggi interni si fondono e diventano più attraenti come un congresso città di destinazione e riunioni. L'Auditorium e Centro Congressi di Castellón e il Palau de Congressos de Peniscola, anno dopo anno, ampliando la sua offerta con tutti i tipi di eventi come concerti, mostre, feste, cene di gala, conferenze, congressi, fiere, ecc facendo il loro modo di eventi di mercato sia a livello nazionale e internazionale.

Auditorio i Palau de Congressos de Castellón
L’auditorio e il palazzo dei Congressi è una delle cinque aree principali, tra cui il progetto culturale di Castellon insieme la Espai d’Art Contemporani, Home Theater, Museo delle belle Arti e l’Auditorium e il Palau de Congresos di Peniscola.
L'Auditori i Palau de Congressos de Castelló, caratterizzato dal disegno asimmetrico dei volumi, conferma la città come punto di incontro nella celebrazione di eventi diversi, sia di carattere commerciale e culturale. Spazio e luce diventano i veri protagonisti insieme ai suoi 90.000 m di spazio verde attorno. Le sue diverse aree sono strutturate intorno alla sala di 12 m2 alta diventando il luogo migliore per la segreteria tecnica di ogni conferenza.
L'auditorium con una capienza di 1.200 persone è stato progettato per contenere sia il Congresso e concerti. La sala macchina fotografica con una capacità di 350 persone, con una sezione V, godono di luce naturale ed è ideale per conferenze o presentazioni di prodotto. The Magic Box, è la sala ariosa polivalente capace di ospitare 500 persone. Le 10 sale meeting da 50 fino a 125 persone. In totale una superficie di 2.025 m2 preparato per ogni celebrazione con diversi servizi di ristorazione, caffetteria, traduzioni, hostess, ecc.
Info: www.culturalcas.com

Palacio de Congresos de Peñíscola
... Pagina 2/2 ...Palacio de Congresos de Peniscola, situato in uno dei luoghi più belli del Mediterraneo offre un design all'avanguardia e di efficienza funzionale. L'auditorium ha una capacità di oltre 700 posti a sedere, il tetto è stato costruito con un concreto vistoche integrati nella sua struttura dei vincoli del suono. L'edificio dispone anche di una sala espositiva, sala riunioni, sala stampa e cartone e una sala inferiore e superioreda 450 a 650 m2, uno spazio fluido e surround con abbondanza di luce. I suoi usi sono molteplici in base alle esigenze possono sorgere. Essa ha anche un dipartimento che gestiscono tutte le esigenze intorno a un evento come: catering, hostess, audiovisivi,traduzione, ecc.
Info: www.palaudecongressos.com

El Convention Bureau de Interior
Il Convention Bureau degli Interni è una agenzia creata dal governo e il settore privato,in modo coeso, promuovere ed organizzare sia la gamma di sistemazioni, come la ristorazione o le infrastrutture esistenti all'interno della provincia di Castellón e al fine di convertire un punto di riferimento per il turismo d'affari. L'obiettivo di questa Convention Bureau è quello di aumentare l'occupazione in provincia di interni, soprattutto in periodi di bassa attività, e incrementare il turismo.Attraverso la cura e convogliare tutte le esigenze di informazione, organizzazione e promozione che hanno lo scopo di tenere incontri (convegni, conferenze e workshop) all'interno della provincia di Castellón. Lo spettro di business degli eventi è prevista da 10 a 200 persone.
L'obiettivo è di rafforzare le società di hosting in provincia di Castellon per la loro unicità, ha proposto di servizio, di prodotto e di gestione aziendale, ha un concetto di ospitalità e ristorazione formazione, partecipativo e coinvolto nel target con cuimercato un concetto di organizzazione di eventi sulla base di queste premesse, per agevolare le esigenze di produzione e consumo. Gli stabilimenti tranquilla, vicino, aperto naturale di invitarvi a godere di strutture confortevoli e attrezzature con servizi professionali e personalizzati accoppiato con adeguata offerta complementare che consente la vendita abbinata la promozione di un catalogo di prodotti su misura per un cliente che valorizzi lo scambio di esperienzee di conoscenza, informazione e motivazione professionale, ma tiene anche conto del tempo libero e turismo rappresentante offerti, il tutto in un naturale e coerente con i nuovi parametri di essere non solo professionale ma anche personale.

Info: www.convencionesinteriorcastellon.com

Fonte: Comunitat Valenciana
Ufficio stampa: Adam Integrated Communications - Lavinia Rossi
Visita Comunitatvalenciana.com
 

 Pubblicato da il 16/02/2011 - 6.135 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close