Cerca Hotel al miglior prezzo

Carinzia in primavera: sci, festa cubana, pattinaggio e Terme

Pagina 1/2

Il sole di fine stagione riscalda le ultime giornate invernali della Carinzia, il più meridionale fra i länder austriaci e anche il più soleggiato. All’Alpe Nassfeld, a Bad Kleinkirchheim, sul ghiacciaio della Mölltal o in una delle tante altre zone sciistiche carinziane, le piste perfette sono garantite fino all’ultima giornata della stagione. Ma non solo sci, la stagione offre ai suoi ospiti molti altri sport, originali eventi e relax alle terme.

Sciare con i campioni e ballare i ritmi sudamericani - Il fine stagione in Carinzia si arricchisce di eventi importanti e di appuntamenti attesi. È il caso ad esempio dello “S´cool, Ski & Board”, il grande corso di sci che si tiene dal 13 al 19 marzo 2011 all’Alpe Nassfeld. Tutt’altro che una normale gita scolastica, dal momento che gli allievi sciano sulle piste con i grandi campioni austriaci di sci e snowboard. Ci sarà spazio per gli autografi, ma anche per un ricco programma con spettacoli dal vivo, concorsi per giovani talenti e simulatori di sci.
Particolarmente curioso e originale è invece l’appuntamento con la “Fiesta de Cuba”, sempre all’Alpe Nassfeld il 10 aprile 2011. L’allegria dei ritmi sudamericani promette di contagiare tutti e di riscaldare gli animi degli sciatori, non mancheranno per l’occasione ballerine cubane e drink esotici in un’atmosfera di festa e musica.

Pattinare sulla pista naturale più grande d’Europa - Per un fine stagione “soft”, si può scegliere di immergersi nella natura carinziana, lontani dalle piste, per scoprire con l’occasione sport diversi. Il lago Weissensee rappresenta la pista naturale di pattinaggio più grande d’Europa, ideale per dilettanti ed esperti. Gite con le racchette da neve attraverso i boschi ammantati di bianco sono particolarmente indicate nei parchi nazionali Alti Tauri e Nockberge, per scoprire angoli di natura incontaminati.
Il contatto con la natura diventa un’occasione preziosa per passare del tempo con la famiglia, il proprio partner o per divertirsi con gli amici.

Terme, bagno di fieno e sauna di cirmolo - Dopo una giornata attiva di sport nella neve, le calde terme di Warmbad-Villach o di Bad Kleinkirchheimwellness alpino nel bagno di fieno sono un richiamo irresistibile. Ma il relax è di casa anche nelle numerose strutture alberghiere dedicate al benessere, con , nella sauna di cirmolo o nel bagno orientale. Chi vuole semplicemente godersi un suggestivo panorama sui monti al sole di primavera, non ha che l’imbarazzo della scelta fra i tanti rifugi e après-ski della Carinzia, che offrono serate all’insegna della convivialità e allegria.
... Pagina 2/2 ...Tra le numerose proposte vacanza della Carinzia si può scegliere il pacchetto “Sole e sci”, valido dal 12 marzo al 16 aprile 2011, comprensivo di 4 notti in hotel**** in mezza pensione e 3 giorni di Topskipass, a partire da 399 euro a persona.

L’Ente Regionale per il Turismo della Carinzia sarà presente alla BIT di Milano, nel Padiglione 4, Stand C44 – E51.

Info: Ente Regionale per il Turismo della Carinzia
Tel. +43/(0)4274/52100-26, www.carinzia.at


 Pubblicato da il 02/02/2011 - 4.237 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close