Cerca Hotel al miglior prezzo

Alpe Gerlitzen: sciare in Carinzia su 60 km di piste perfettamente innevate

Pagina 1/2

All’Alpe Gerlitzen l’innevamento è assicurato! Per garantire sempre un innevamento perfetto delle piste, sull'Alpe Gerlitzen sono state realizzate torri di raffreddamento che portano l'acqua a temperature vicine allo zero. In questo modo è possibile procedere alle operazioni di innevamento artificiale senza essere troppo vincolati dalle temperature esterne, e con largo anticipo rispetto ad altre zone sciistiche. Per questo, la data d’apertura della stagione sciistica, fissata quest’anno per il 26 novembre, non corre alcun rischio di essere rimandata.

Il comprensorio sciistico di Villach è quindi la meta ideale per chi non rinuncia a passare l’inverno sulla neve. In particolar modo il comprensorio della Gerlitzen guarda, con i suoi 60 km di piste, agli amanti della velocità, della discesa… e della tecnologia! E chi non si sente ancora sicuro sugli sci può frequentare la scuola di sci dell'Alpe Gerlitzen, in una delle sue tre sedi: alla stazione intermedia della cabinovia, a Klösterle e alla Bergeralm. Nel regno dell’orso bianco, lo “Schneebärenland”, maestri di sci preparati nella gestione dei bambini si occupano di preparare i piccoli ad affrontare le piste, con il simpatico aiuto dell'orso Bino. E i principianti adulti, che non hanno certo bisogno di compagni in pelliccia, possono riposarsi in tranquillità nei bar dell’après ski!

Sciare a margherita.
Imperdibile per chi ama sciare con il sole in viso è sicuramente una giornata sulle chilometriche piste della Gerlitzen. I suoi impianti, rinnovati di recente e arricchiti di ulteriori offerte rivolte ai suoi ospiti e visitatori, hanno infatti una particolarità unica e introvabile altrove: ribattezzate “Stella Ronda”, le sue 13 piste formano un vero e proprio circuito “a margherita”, per un totale di ben 35 chilometri. Gli sciatori più instancabili e tutti gli amanti della tintarella sugli sci, possono dunque sciare sempre nella direzione del sole, spostandosi in senso antiorario da est il mattino al versante ovest nel pomeriggio, e concludere la giornata magari con una foto scattata al “fotopoint” e scaricabile gratuitamente dal sito www.gerlitzen.com, o con una sosta in uno dei rifugi dove gustare un pranzo tipico o semplicemente scaldarsi con una tazza di the caldo.

Stella Ronda Snowchallenge 2011: il divertimento è assicurato… e la vittoria anche!
Alla luce del successo riscontrato nella passata stagione, il comprensorio della Gerlitzen ripropone la “Stella Ronda Snowchallenge 2011”, una "gara" che dura tutto l’inverno, dal 23 dicembre al 3 aprile e a cui possono partecipare tutti! Verrà infatti registrato il tempo di tutti coloro che percorreranno in una giornata le 13 piste della “Stella Ronda”; a fine stagione chi si sarà avvicinato di più al tempo segreto precedentemente depositato presso un notaio, si aggiudicherà un’automobile: un ottimo modo per ritornare in città con un po’ di nostalgia in meno! Per tutti gli sportivi la Gerlitzen offre inoltre la possibilità di analizzare con precisione la propria giornata sciistica: inserendo sul sito web il numero del proprio skipass è possibile visualizzare i dati relativi alle prestazioni sciistiche dell’intera giornata, con i nomi degli impianti di risalita, quante volte sono stati utilizzati, i metri di dislivello superati, i chilometri di piste e di impianti di risalita percorsi e un diagramma dei tempi. Ma non finisce certo qui! Per i più “garaioli”, la Gerlitzen offre il tracciato protetto “4 All” con rilevamento cronometrico lungo la pista Moserhang presso la stazione intermedia del Kanzehöhe, e nella discesa Neugarten Speed-Abfahrt c’è persino la funzione "Your speed" con il rilevamento della velocità.

... Pagina 2/2 ...La Gerlitzen sul cellulare
La Gerlitzen guarda anche all’aspetto più pratico dell’andare a sciare. Per evitare scontenti e malumori un nuovo ed efficiente sistema informativo è in grado di fornire in tempo reale dati sul carico di passeggeri presenti sui singoli impianti grazie ad un servizio informazioni per cellulari con accesso a internet (www.mobil.gerlitzen.com">www.mobil.gerlitzen.com) dove è anche possibile visualizzare la disponibilità di parcheggi. Così si ha la possibilità di valutare come organizzare gli spostamenti verso gli impianti.

Klösterle, piste per ogni sciatore
La scorsa stagione invernale ha visto l’inaugurazione della nuova pista Klösterle West. Una pista che scende a valle molto più dolcemente della classica Klösterle, temuta da molti sciatori per la sua tecnicità. I tempi di realizzazione sono stati rapidi, soprattutto se si pensa che l’impianto di innevamento un anno fa non era ancora stato completato. Il progetto è stato portato a termine nella scorsa estate, ed ora è possibile innevare la totalità delle piste da sci dell’Alpe Gerlitzen (60 chilometri) quando necessario. Con la nuova pista non c’è davvero più nessun motivo valido per rinunciare alla magnifica discesa del Klösterle, da percorrere fino a fondo valle per godersi il divertimento. Imperdibile è anche la Gerlitzen Freeride-Area e Freestyle-Park, presso la stazione d'arrivo dell'impianto Klösterle II, con corsie naturali, cornici, curved box, XXLkicker e rail.

Importanti novità riguardano anche la stazione intermedia della seggiovia che raggiunge la vetta (Gipfelbahn). Con l'installazione di un nastro trasportatore la salita sulla seggiovia risulta semplificata; in questo modo, grazie all'aumento della velocità di trasporto, aumenta anche la capacità dell’impianto e quindi diminuiscono i tempi di attesa. L’apertura della stagione è prevista il 26 novembre e si protrarrà fino al 3 aprile 2011.

Per informazioni e prenotazioni: www.region-villach.at

 Pubblicato da il 11/11/2010 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close