Cerca Hotel al miglior prezzo

New York infestata dalle cimici da letto? I turisti disertano la Grande Mela

A New York City le cimici da letto sono scese dai materassi ed hanno marciato e scalato monumenti come l'Empire State Building, provocando una ondata di panico fra i turisti che stanno cancellando le vacanze nella grande Mela. Alcuni viaggiatori che avevano organizzato i viaggi a New York si dicono preoccupati per il soggiorno in hotel ma anche per le visite al le attrazioni turistiche, dal momento che nuove segnalazioni di cimici sembrano comparire in molte zone della città.

I funzionari dell'amministrazione del sindaco Michael Bloomberg sono preoccupati per gli effetti sull'immagine della città e per i 30 miliardi dollari che genera l'industria del turismo. Le scoperte dei parassiti sono avvenute in luoghi di alto profilo, anche se spesso non sono infestazioni in piena regola, ed anche in aree pubbliche. Luoghi come gli stessi grandi magazzini Bloomingdale's non sono rimasti esenti dal fenomeno, mentre l'Empire State Building ha avuto dei casi nei suoi scantinati e qualche avvistamento si è avuto anche negli spogliatoi del Lincoln Center.

Le cimici da letto sono parassiti che si nutrono di sangue umano, ed è quindi comprensibile la preoccupazione dei turisti, molti dei quali stanno disertando il proprio viaggio a New York City per questo autunno. Il sindaco Bloomberg ha dichiarato Lunedi scorso di essere preoccupato per l'effetto di panico isterico riguardo alle cimici da letto, cosa che può mettere un'ombra sulla reputazione della città.

Gli avvistamenti delle cimici color ruggine, che hanno le dimensioni di un seme di mela, si sono moltiplicati a New York City negli ultimi mesi, ma anche in giro per gli Stati Uniti. Non si sa cosa abbia causato la loro diffusione improvvisa, ma gli esperti hanno ipotizzato che un aumento dei viaggi globali e il divieto di alcuni pesticidi possano essere in parte responsabili. L'agenzia del turismo della città, NYC & Company minimizza il problema e dischiara di non aver registrato cancellazioni di massa a causa della paura per le cimici, ma certo è che musei ed altre attrazioni che dipendono dai turisti sono interessati a queste voci riguardo le cimici, che possono spaventare i viaggiatori e tenerli lontani da New York

fonte: news.com.au
  •  
close