Cerca Hotel al miglior prezzo

Melbourne la prima città d'Australia per lo shopping ed il mondo fashion

Pagina 1/2

Melbourne è certamente la prima città d’Australia per quel che riguarda il mondo fashion. Lo testimoniano i Laneways, vicoletti dove ogni giorno nascono nuovi laboratori e la parola d’ordine sembra essere ‘creatività’ e ancora St. Kilda e Fitzroy, per citare solo alcuni fra i numerosi luoghi della città dove è possibile respirare lo spirito creativo dei Melbournians.
Dagli atelier dei più grandi stilisti a boutique ultra-chic, da empori ricercati a piccoli laboratori di giovani fashion designer, Melbourne è il luogo dove è possibile trovare il meglio della moda internazionale e perdersi nel contempo in viuzze ricche di negozi originali di ogni tipo che testimoniano un gusto cosmopolita che è esso stesso anima del ‘Melbournian Style’.
L’esuberante comunità di stilisti e trendsetter melbourniani e l’incredibile insieme brulicante di cafè, bar, ristoranti hanno reso Melbourne una delle mete preferite per gli amanti della moda intesa come ‘continua ricerca’ che associa il gusto del bello al desiderio di condivisione e di incontro.

Tra i centri commerciali di maggior rilievo il GPO in Bourke Street e il QV complex di Albert Coates Lane sono sicuramente un must per chi ama lo shopping sfrenato e ‘a portata di mano’. Chi, invece, preferisce immergersi nel tessuto urbano della città per scoprire piccole ed esclusive boutique può farlo perdendosi nel suggestivo reticolo di laneways che passa da Degraves, Street Flinders Lane e Little Collins Street.
Le Block Arcade e le Royal Arcade sono, invece, imperdibili per la splendida architettura in qui sono racchiuse, oltre che per i magnifici negozi.

Ecco alcuni tra gli stilisti e i brand più trendy di Melbourne:
Bul - www.bul.com.au
Situato all’interno della Curtin House, palazzo Art Nuveau di Swanton Street, Bul propone la collezione di Virginia Mertin, stilista che ha lavorato per marchi come Proenza Schouler, Cynthia Rowley e Heatherette a New York City. La leggerezza della pelle utilizzata e i ricercati dettagli di ogni capo rendono ogni collezione estremamente vestibile, fresca e ‘senza tempo’.

Zoologie - www.zoologie.com.au
Questo nuovo negozio in Manchester Lane è di proprietà di una coppia di stilisti melbourniani, George Haughton e Bonita Francis, che disegnano e producono le loro collezioni interamente a Melbourne. Sia i capi che gli accessori di Zoologie si distinguono per i loro dettagli non convenzionali e che mal volentieri si adeguano alla moda di massa. Ogni collezione dona a chiunque la indossi un tocco ‘inaspettato’ e fuori dagli schemi.

... Pagina 2/2 ... Thurley - www.thurley.com.au
La stilista di questo brand, Helen O’Connor è stata lanciata durante l’edizione 2006 del L’Oreal Melbourne Fashion Festival, l’appuntamento modaiolo più importante di tutto il continente australiano. Da allora, le sue collezioni si impongono come le più apprezzate e ricercate grazie agli insoliti e pregiati tessuti utilizzati e al design di ogni capo che mette in risalto la silhouette femminile con estrema eleganza. Thurley ha appena aperto due flagship store, uno presso il Melbourne Central e l’altro in Doncaster Road.

TV - tvthelabel.com
Dopo essersi diplomate in ‘Fashion and Textiles’ presso la RMIT University, Monika Tywanek e Ingrid Verner hanno vinto nel 2006 il Tiffany Designer Award durante il L’Oreal Melbourne Fashion Festival 2006, quando hanno iniziato ad imporsi nel panorama della moda australiana con la loro verve, freschezza e originalità. Il loro primo flagship store, in Cecil Place nel Quartiere di Prahran, è ormai meta di pellegrinaggio per i fashion victim più ‘cool’ d’Australia.

Life with Bird - www.lifewithbird.com
A Marzo 2010 Life with Bird ha aperto il suo primo flagship store presso il prestigioso GPO Melbourne, immediatamente seguito da una seconda apertura solo qualche mese dopo, a luglio 2010, in Brunswick Street. Gli stilisti che stanno dietro questo brand sono Bridget McCall e Nicholas Van Messner, entrambi attratti da uno stile ‘unconventional’ che si riflette in ogni loro collezione.




Fonte: Melbourne Victoria Tourist Board
Ufficio Stampa Ambito5
Visita Visitmelbourne.com
 

 Pubblicato da il 11/10/2010 - - ® Riproduzione vietata

close