Cerca Hotel al miglior prezzo

Borseggiatori in vacanza: nella Top 10 Barcellona in testa, poi Roma e Parigi

Pagina 1/2

TripAdvisor®, Il più grande sito di viaggi al mondo*, ha stilato la classifica delle destinazioni a maggior rischio per i borseggiatori. Per il secondo anno consecutivo Barcellona svetta in cima alla classifica, seguita da Roma e Parigi. La Top 10 è stata stilata in base al TripAdvisor PickPocket index, un indicatore basato unicamente sui dati di TripAdvisor e calcolato in base al numero di volte che i viaggiatori hanno usato la parola “pickpocket” – in italiano “borseggiatore” - nelle loro recensioni degli ultimi 12 mesi

1. Barcellona, Spagna
La pratica del borseggio a Barcellona è stata paragonata a quella comunemente accettata e consolidata di uno sport qualunque, come il calcio. Per coloro che vogliono evitare brutte sorprese, meglio quindi prestare molta attenzione: Las Ramblas, la famosissima passeggiata del centro di Barcellona, con musica e gente a qualunque ora del giorno e della notte, e il noto mercato delle pulci della “Boqueria” solo due fra i luoghi perfetti di Barcellona per farsi sfilare il portafoglio senza nemmeno accorgersene.

2. Roma, Italia.
Con i suoi preziosi e imponenti monumenti storici e le sue innumerevoli attrazioni culturali, Roma è piena sia di turisti che di cose da vedere. Con migliaia di viaggiatori ammaliati dalla bellezza della fontana di Trevi o del Pantheon, per un borseggiatore è ancora più facile scippare una macchina fotografica o un portafoglio con un abile colpo di forbice o con qualche altro ingegnoso strumento.

3. Parigi, Francia.
La Ville Lumiére è sempre affollata da numerosi turisti che circondano i piedi della Tour Eiffel e che arrivano fino ai gradini del Sacro Cuore. Ma la calca non risparmia nemmeno la Parigi sotterranea: l’attenzione in metropolitana è d’obbligo!

4. Madrid, Spagna
El Rastro (il mercato delle pulci) e i treni affollati della metropolitana sono solo alcuni dei luoghi dove i borseggiatori possono rovinare la vacanza ai turisti che visitano questa meravigliosa città.
Meglio restare all’erta anche nei numerosi musei della capitale spagnola… Gli scippatori potrebbero essere in agguato e aspettare che qualche visitatore venga colto dalla sindrome di Stendhal.

5. Atene, Grecia.
La leggendaria città della mitica Grecia, culla di storia e di cultura, vanta innumerevoli monumenti antichi, molti dei quali si trovano all’aperto. Mentre state visitando il Pantheon sull’Acropoli, o mentre ammirate gli altri monumenti, tenete sempre tutto sotto controllo: Prometeo oltre al fuoco potrebbe rubare anche il vostro portafoglio.

6. Praga, Repubblica Ceca.
L’incantevole Ponte San Carlo è impreziosito da trenta statue in stile barocco, che attirano milioni di turisti. E la folla che si accalca sul ponte fa di questo luogo la cornice ideale per sfilare i portafogli. Mentre si ammira l’incantevole vista del fiume Vltrava e del Castello di Praga, meglio tenere ben stretti gli oggetti di valore, restando sempre con gli occhi bene aperti in mezzo ai ciechi.

7. Costa Blanca (Provincia di Alicante), Spagna
Alicante e la splendida costa mediterranea su cui si affaccia sono zone brulicanti di vita e attività. Le spiagge dove godersi il sole e il mare o praticare sport e gli innumerevoli locali che offrono divertimento e movida fino a tarda notte attraggono turisti da tutto il mondo. Se venite qui per divertirvi e rilassarvi, cercate solo di non abbassare troppo la guardia, magari lasciando incustoditi i vostri oggetti preziosi.
... Pagina 2/2 ...
8. Lisbona, Portogallo
La capitale portoghese vi conquisterà con il fascino nostalgico del suo centro più antico, lambito dal fiume Tago ma, se cercate il divertimento, la zona moderna, costruita in occasione dell’Expo del 1998, garantisce le migliori occasioni per stare tra gente di tutto il mondo. Attenzione però che, oltre al cuore, Lisbona non vi rubi qualcos’altro, specialmente mentre attraversate il centro in metropolitana.

9. Tenerife, Spagna
E’ stata ribattezzata la terra della primavera per le sue temperature sempre gradevolissime e per le sue stagioni tutte da vivere. Lungo i 400 chilometri di spiagge da cartolina Tenerife offre relax e divertimento, ma fra le nuotate nelle acque turchesi è sempre meglio tenere d’occhio il portafoglio…

10. Londra, Inghilterra
Big Ben, Soho e Trafalgar Square: con i suoi scorci più suggestivi, Londra è una new entry assoluta nella top ten delle destinazioni a rischio borseggiatori stilata da TripAdvisor. E con più di 26 milioni di visitatori all’anno non sorprende che i borseggiatori giudichino le sue vie trafficate un ottimo terreno di “raccolta”.

“Queste destinazioni offrono ai turisti la possibilità di un viaggio emozionante, tutto da vivere, ed é per questo che i viaggiatori italiani non devono rinunciarvi”, ha commentato Lorenzo Brufani, portavoce di TripAdvisor in Italia. “Grazie all’indice che consente di rilevare le città a maggior rischio di scippi e borseggi, TripAdvisor aiuta i turisti a identificare le aree a maggior rischio affinché possano godere delle loro vacanze senza spiacevoli imprevisti, ovunque essi si trovino”.

TripAdvisor: ecco i consigli per una vacanza a prova di borseggiatore.

Occhi aperti, soprattutto nei luoghi affollati e sui mezzi di trasporto pubblici..
Massima discrezione al momento di pagare: non lasciate che altri vedano dove tenete il portafoglio o I soldi
Oggetti di valore sempre con sé o a portata di mano: meglio portare lo zaino davanti a sé e non sulla schiena .
Tenere soldi o carte di credito in apposite buste, al collo o ai polsi.
Se siete al ristorante, fate in modo che la vostra borsa sia bloccata per l’impugnatura sotto la gamba della sedia, in modo accorgervi subito se qualcuno cerca di portarvela via. Non lasciate mai la vostra borsa appesa alla sedia dietro di voi.
Portate con voi solo lo stretto indispensabile

Fonte: TripAdvisor® Media Network
Competence Corporate & Marketing Communication
Visita TripAdvisor.it
 

 Pubblicato da il 15/09/2010 - 2.685 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Marzo 2017 Circolo d'Oro, il percorso in Islanda e ...

E’ il capostipite. Quello che ha dato il nome. Incontrarlo, in qualche ...

NOVITA' close