Cerca Hotel al miglior prezzo

Giostra dei castelli a Pordenone: rievocazione storica dell'invasione turca

La “Giostra dei castelli” nasce per ricordare l’invasione dei turchi nel pordenonese, avvenuta alla fine di settembre del 1499. Si narra di un’orda sterminata di turchi che occupò e mise a ferro e fuoco i territori limitrofi di Pordenone. Gli invasori si asserragliarono in Comina così sicuri della loro superiorità, che la notte non misero neppure una sentinella di guardia. In un contesto di distruzione e terrore dilagante risplende l'iniziativa di un gruppo di valorosi balestrieri di Spilimbergo che, armati fino ai denti, la notte del 30 settembre, irruppero a cavallo nell’accampamento nemico, urlando rabbiosamente e mettendo tutto a soqquadro. L'incursione così irruenta e fulminea costò molte perdite tra i turchi e li portò ingenuamente a credere che quelle furie vendicatrici fossero solo le prime schiere di più ingenti truppe veneziane in arrivo e rimasero impauriti a tal punto che batterono subito in ritirata.

La Giostra dei Castelli di Torre è la rievocazione del gesto epico di quei pochi uomini. La manifestazione prevede due giorni di vita medievale nello storico quartiere di Torre, con bivacchi, animazioni e spettacoli all’aperto nella suggestiva cornice del Castello e della Villa Romana di Torre di Pordenone. Si conclude infine la domenica con l’assegnazione dell’ambito Palio cavalleresco al vincitore.

Data: da sabato 18 a domenica 19 settembre
Tipo evento: rievocazione storica
Luogo: Pordenone
Informazioni:
www.turismofvg.it


  •  

 Pubblicato da il 06/08/2010 - 3.563 letture - ® Riproduzione vietata

close