Cerca Hotel al miglior prezzo

Lufthansa inaugura il primo Animal Lounge

La compagnia aerea Lufthansa ha introdotto un nuovo modo di viaggiare per gli animali domestici e di compagnia: una lounge interamente dedicata agli animali, che potranno viaggiare al livello dei loro padroni, con servizi da prima classe. Situata a Francoforte, aeroporto crocevia di molti collegamenti Lufthansa, la lounge offre lo stato dell'arte riguardo alla cura, movimentazione, carico e strutture di ricovero, nonché competenze veterinarie per tutti gli animali e dalle dimensioni che spaziano da quelle degli orsi polari fino ai pesci tropicali.

"Il nostro salotto animale fornisce assistenza individuale, esperienza professionale e un ambiente progettato per garantire il massimo del comfort per gli animali domestici,” come ha dichiarato il manager generale di Lufthansa, Kai Peters, che ha sottolineato come ogni anno viaggino circa 14.000 animali domestici e 15.00 cavalli sugli aerei della compagnia tedesca.

Tutti gli animali domestici che viaggiano in cabina passeggeri verranno ora trasferiti alla sala degli animali in caso di tempi attesa previsti superiori alle 2-3 ore. La “Animal Lounge” offre 39 box contenitivi per animali di piccola taglia, mentre gli animali più grandi vengono ricoverati in una stiva apposita, climatizzata e pressurizzata. Saranno a disposizione anche visite di controllo sanitario per garantire che tutti gli animali in transito siano abbastanza sani per continuare il viaggio, e verranno applicate procedure di sicurezza in modo che gli animali non possano essere smarriti all'interno dell'aeroporto di Francoforte.

La struttura è stata recentemente collaudata in modo ottimale, quando un passeggero che viaggiava con un cane in gravidanza è atterrato a Francoforto giusto in tempo prima che la cagna desse alla luce i cuccioli nella longue. In questo caso un veterinario della animal Lounge, preavvertito dal comandante del volo, era stato inviato all'arrivo del velivolo e aveva preso direttamente in consegna il cane per accompagnarlo nel luogo dove poi ha partorito. Certo è che una tale struttura, replicata in altri aeroporti potrebbe rendere decisamente più sicuro il viaggio con i propri animali domestici.

Fonte: News.com.au
  •  

 Pubblicato da il 14/07/2010 - 2.706 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close