Cerca Hotel al miglior prezzo

La Queen Elizabeth 2 arriva a Dubai per diventare un albergo galleggiante

La nave da crociera Queen Elizabeth 2 è stata accolta con entusiasmo alla sua destinazione finale di Dubai dove verrà trasformata in un lussuoso albergo galleggiante dell'emirato del Golfo Persico. La QE2, così la sigla abbreviata della grande nave, che ha navigato nel suo ultimo viaggio partendo dal suo ex porto di Southampton in Inghilterra, è stata salutata da un grande flottiglia di imbarcazioni private tra cui il lo yacht gigante “My Dubai”, di proprietà del governatore dell'emirato, Sheikh Mohammad bin Rashed al-Maktoum.

La nave, ancora ieri battente bandiera britannica, sarà ora completamente ristrutturata e trasformata in un albergo a cinque stelle che sarà ormeggiato presso il complesso di Palm Jumeirah, l'isola più grande del mondo di origine antropica che, con la sua particolare forma di palma, rimane al largo della costa di Dubai.

La guardia costiera degli Emirati e la fregata HMS Lancaster della Royal Navy britannica erano comprese nella scorta che ha condotto la RMS Queen Elizabeth 2 nel porto di Mina Rashed. Per salutare la nave, ci sono state salve di cannone, getti d'acqua verso il cielo e un superjumbo A380 della Emirathes ha sorvolato la scena a bassa quota. Centinaia di passeggeri che avevano viaggiato sulla nave per la parte finale del viaggio, erano sul ponte a salutare e sventolare bandiere britanniche.

"Questa è una magnifica attrazione turistica", ha detto Johann Schumacher, l'amministratore delegato di Palm Jumeirah, aggiungendo che i lavori di ristrutturazione dovrebbero richiedere fino a tre anni. La nave sarà parcheggiata presso uno speciale molo di Palm Jumeirah, a circa 20 km da Mina Rashed. L'operatore Cunard Cruise ha venduto la QE2 per circa 75 milioni di euro nel novembre dello scorso anno alla società Istithmar, di proprietà della compagnia Dubai World, ma il cerimoniale ufficiale del cambio di bandiera verrà svolto oggi a Dubai.

Prima di lasciare Southampton l'11 Novembre scorso, la QE2 aveva preso parte a commemorazioni che celebravano il 90° anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale. Varata dalla sua omonima, la regina britannica, nel settembre 1967, la Queen Elisabeth 2 è stata la nave con il più lungo servizio della flotta Cunard. La nave lunga 294 metri poteva trasportare fino a 1.778 passeggeri ed oltre 1.000 membri dell'equipaggio. La Queen Elisabeth 2 ha inoltre percorso 5,5 milioni di miglia nautiche - l'equivalente di 13 viaggi andata e ritorno sulla luna - e si è impegnata in 25 crociere del mondo, ha attraversato l'Atlantico più di 800 volte e trasportato più di due milioni di passeggeri

Fonte: News.com.au
  •  

 Pubblicato da il 27/11/2008 - 3.745 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close