Cerca Hotel al miglior prezzo

Delta Airlines potenzia i suoi voli per l'Africa: Monrovia e Accra le novitÓ

Pagina 1/2

Delta ha annunciato il lancio di un nuovo volo da Atlanta per Monrovia, in Liberia, che accresce ulteriormente la posizione della compagnia quale vettore statunitense leader per i collegamenti verso l’Africa. Delta sarà l’unica compagnia aerea ad operare un volo diretto tra la Liberia e gli Stati Uniti. Il nuovo volo, che sarà operativo a partire dal 4 settembre, collegherà l’Hartsfield-Jackson International Airport di Atlanta - hub di Delta Airlines - al Roberts International Airport di Monrovia con uno scalo ad Accra, in Ghana. Il volo sarà operato con un aeromobile Boeing 767-300ER da 215 posti, di cui 34 in classe BusinessElite e 181 in classe economica.

“Quale primo vettore statunitense per i collegamenti verso l’Africa, Delta si impegna ad espandere la propria presenza nei mercati africani, in forte crescita economica” ha detto Perry Cantarutti, Senior Vice President Delta per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa “Il nuovo volo tra il nostro hub di Atlanta e Monrovia offrirà, inoltre, comode coincidenze tra la Liberia e altre città in tutti gli Stati Uniti”.

Il 3 giugno Delta aggiungerà un secondo collegamento dall’aeroporto di Accra diretto ad Atlanta. Il nuovo volo diretto, con frequenza di tre volte a settimana, si aggiungerà al servizio Delta già operativo dalla città africana per New York-JFK. Il 3 giugno Delta inizierà inoltre ad operare il collegamento stagionale diretto tra New York-JFK e Abjua, in Nigeria, e in giugno e luglio aggiungerà due ulteriori voli settimanali diretti da Atlanta a Johannesburg per rispondere all’aumento della domanda in occasione dei Mondiali di Calcio 2010.

Quest’estate Delta opererà voli verso sette destinazioni in Africa. Oltre alla rotta per Monrovia, Delta vola ad Accra, in Ghana; Abuja, in Nigeria; Cairo, in Egitto; Dakar, in Senegal; Johannesburg, in Sud Africa e Lagos, in Nigeria. Dopo l’ottenimento delle necessarie approvazioni governative, Delta ha intenzione di operare collegamenti anche verso Malabo, in Guinea Equatoriale; Nairobi, in Kenya e Luanda, in Angola.

“L’Africa è uno dei mercati in forte espansione” ha commentato Bob Cortelyou, Senior Vice President-Network & Planning “Disponiamo della flessibilità necessaria per posizionare gli aeromobili della nostra flotta dove ce n’e’ piu’ bisogno, ed e’ ragionevole continuare ad investire qui”

Delta è entrata nel mercato africano nel dicembre 2006 e nessun’altro vettore statunitense aveva volato per l’Africa Sub-Sahariano dopo Pan Am, alla fine degli anni ’80. Delta rimane oggi l’unica grande compagnia aerea americana ad operare voli tra l’Africa e gli Stati Uniti. Da quando è entrata in questo mercato, Delta ha aumentato le proprie frequenze, passando da 22 partenze settimanali per e dall’Africa del luglio 2007 alle quasi 80 pianificate per luglio 2010.

Dal 2006 Delta ha trasportato oltre 1,6 milioni di passeggeri sulle rotte per l’Africa, accorciando considerevolmente le ore di volo dei propri passeggeri. Chi parte da Atlanta per Johannesburg, ad esempio, risparmia circa sei ore di volo a tratta rispetto a quanto farebbe prendendo un volo con scalo in Europa.
... Pagina 2/2 ...
I voli Delta per l’estate 2010 dall’Africa:

Johannesburg – Atlanta volo diretto giornaliero, più voli aggiuntivi in occasione dei Mondiali di Calcio
Lagos – Atlanta volo diretto giornaliero
Abuja – New York-JFK 3 voli settimanali diretti (con inizio a giugno 2010)
Accra – New York-JFK 5 voli settimanali diretti
Accra – Atlanta 3 voli settimanali diretti (con inizio a giugno 2010)
Dakar – New York-JFK 4 voli settimanali diretti
Cairo – New York-JFK volo diretto giornaliero

Fonte: www.delta.com

 Pubblicato da il 31/05/2010 - - ® Riproduzione vietata

close