Cerca Hotel al miglior prezzo

Fine settimana nel nord della Spagna: weekend a Pamplona e Bilbao

Pagina 1/2

Impossibile parlare di Pamplona senza pensare ad Hemingway. Ed è subito voglia di ‘fiesta’. Se a San Fermin si riempie di gente, in realtà il capoluogo della Navarra è travolgente tutto l’anno. Ma Paesi Baschi non è solo fiesta. A due passi c’è Bilbao, "de pinchos y calimocho", con l’imperdibile Guggenheim, prestigiosissime opere racchiuse dentro una ‘nave spaziale’.

PAMPLONA
Pamplona (Iruna), capoluogo della Navarra: anima santa e folle.
Plaza del Castillo è il cuore da cui partono le suggestive e strette strade che Hemingway descrisse appassionatamente in Fiesta. E, oltre la scatenata Fiesta de San Fermin (www.sanfirmin.com - dal 6 al 14 Luglio) è affascinante seguire le orme dello scrittore in città: prendere cerveza con gambas al Cafè Iruña, fare colazione con ajoarriero a Casa Marcellano. Monumenti gotici, atmosfera coinvolgente e festosa unita al misticismo originato dal tracciato del Cammino di Santiago (che ne determina l’assetto urbano) fanno di Pamplona una perla da visitare tutto l’anno.

BILBAO
Se volete scoprire una delle città più all’avanguardia d’Europa, visitate Bilbao.
La città è risorta dalla stasi post-industriale grazie a un ambizioso progetto di rinnovamento urbano incentrato sul sistema della metro, che ha aperto ampi spazi lungo il fiume, sfruttati per ospitare nuovi edifici e opere d’arte. Si parte dalla tradizione, con il medievale quartiere del casco viejo, tra piazzette acciottolate, monumenti e atelier di artigiani, fino alla popolare zona delle 7 strade, dove è d’obbligo visitare il mercato al coperto più grande d’Europa (La Ribera). Si passa quindi all’avanguardia: edifici con strutture incredibili realizzati da architetti famosi, come il Museo Guggenheim di Frank Gehry: vorticosa costruzione in vetro e titanio, si ispira alla struttura anatomica dei pesci e allo scafo delle barche. Non da meno sono i capolavori ospitati nel museo: Kandinsky, Picasso, Braque, Warhol, Serra… Nella stessa strada, non perdete il Museo de Bellas Artes con una vasta collezione dal gotico alla pop art. Infine attraversate a piedi Colgante, lo stravagante ponte sospeso sul fiume.

DA NON PERDERE
Pamplona – Gita fuori porta: raggiungi Selva de Irati, il faggeto più grande d’Europa, alla ricerca di dolmen e di un’antica fabbrica di armi nel verde. Poi fermati per pranzare alla sidreria Otsagabia.
... Pagina 2/2 ... Bilbao – La domenica in Piazza Nueva: prima mercatino, poi le taverne dove tastare gli squisiti e tradizionali pintxos accompagnati dal vino locale Txacolí e le acciughe grigliate di Busterri (Calle L. Poza)

Check in: PAMPLONA Quando: fino a fine luglio
Oasis Pamplona 3* 1 camera doppia da 60.96 euro per camera, per notte, colazione inclusa
Cross Elorz 3* 1 camera doppia da 58.42 euro per camera, per notte, colazione inclusa

Check in: BILBAO Quando: fino a fine luglio
Hotel Gran Bilbao 4* 1 camera doppia da 60.96 euro per camera, per notte, colazione inclusa
Barcelo Avenida 4* 1 camera doppia da 93.98 euro per camera, per notte, colazione inclusa

Per maggiori informazioni e per i termini completi dell’offerta: www.octopustravel.it

 Pubblicato da il 25/05/2010 - 2.905 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close