Cerca Hotel al miglior prezzo

Primavera in Baden-Württemberg: Frühlingsfest a Stoccarda e Ritterspiele

Pagina 1/2

L’arrivo della primavera è un invito a viaggiare e a spingersi anche oltre i patri confini, per scoprire o ritrovare nuove e vecchie destinazioni. Quale occasione migliore, allora, per concedersi una breve vacanza, magari alla scoperta del Baden-Württemberg, una delle regioni tedesche più vicine all’Italia? Il Land a sud-ovest della Germania è meta ideale per piacevoli scoperte di primavera. Facilmente raggiungibile in macchina, treno o aereo, quest’area incanta l’ospite con gli affascinanti paesaggi lungo le rive del Lago di Costanza, nelle valli della Foresta Nera, sui rilievi del Giura Svevo o nel capoluogo Stoccarda. Una natura superba, le numerosi fonti termali, il ricco patrimonio artistico-culturale, l’offerta enogastronomica e la calda ospitalità fanno del vicino Baden-Württemberg una sorprendente meta turistica.

Pretesto per partire alla scoperta di questi luoghi sono gli innumerevoli appuntamenti e feste di primavera che inaugurano il calendario della bella stagione.

STOCCARDA: RISVEGLI DI PRIMAVERA
Stoccarda è una città vivace e dalla variegata offerta culturale, che cattura i propri ospiti con il suo panorama, fatto di lussureggianti parchi e giardini, belle piazze, sontuosi castelli e costruzioni negli stili architettonici più diversi, dal medioevo alla contemporaneità. Tra gli appuntamenti fissi del capoluogo del Baden-Württemberg torna la colorata “Festa della birra di Primavera” (Frühlingsfest), che il 17 aprile 2010 aprirà la bella stagione nella città tedesca. Arrivata quest’anno alla sua 72esima edizione, offre divertimento per tutte le età. Fino al 9 maggio nel quartiere cittadino di Cannstatter Wasen sarà possibile immergersi nella gioia di vivere tutta sveva, tra una park, spettacoli musicali, stand gastronomici e tendoni della birra (www.stuttgarter-fruehlingsfest.de)

GIURA SVEVO: NEL SEGNO DELLA TRADIZIONE
Il Giura Svevo non è solo una delle regioni che conta più rocche e castelli d’Europa ma anche un vero e proprio parco geologico unico nel suo genere, da scoprire e toccare con mano. Oltre che territorio di borghi e castelli e caverne, il Giura Svevo è anche una regione agricola e di pastori che mantiene intatti i suoi costumi. Festa popolare e richiamo storico è la Corsa dei pastori (Schäferlauf) di Heidenheim, una tradizione che risale al medioevo e viene festeggiata ogni anno dispari, quest’anno in calendario il 16 maggio. La manifestazione è un evento colorato ed evocativo, in cui si uniscono divertimento e folklore, e prevede un corteo storico per le suggestive e romantiche vie del paese e bellissime danze in costume tradizionale, musica e specialità gastronomiche (www.heidenheim.de).

... Pagina 2/2 ...LAGO DI COSTANZA: PRIMAVERA IN FIORE
In realtà è un lago ma per gli Svevi è così importante da meritarsi l’appellativo di “Mare Svevo”. Incastonato armoniosamente tra le colline e i rilievi dell’affascinante paesaggio che caratterizza questo “angolo di paradiso” tra Germania, Svizzera, Austria, il Lago di Costanza rappresenta una meta internazionale, ricca di attrazioni e dalla forte vocazione turistica. Fra le mete più amate del lago c’è l’isola di Mainau, famosa per i parchi e i giardini che circondano il castello barocco del conte Lennart Bernadotte, scomparso nel 2004, che ha fatto di questo piccolo lembo di terra quel paradiso in fiore da tutti conosciuto. Con migliaia di colori, forme e profumi, una visita in questo paradiso terrestre è un’esperienza che coinvolge tutti i sensi. Oltre ai parchi e ai giardini, l’isola racchiude un roseto con oltre 20.000 rose di 1.200 varietà, un prezioso Arboretum e la casa delle farfalle più grande della Germania.
L’inizio ufficiale della stagione in fiore sull’isola è segnato quest’anno da una mostra dedicata alle orchidee, unica nel suo genere in tutta Europa. Dal 19 marzo al 2 maggio la Palmenhaus ospita un evento floreale, le cui protagoniste indiscusse sono le Orchidee Dendrobium, una specie originarie di tutta l'Asia orientale, dal Pacifico all'Himalaya, Australia e Nuova Zelanda (www.bodensee.eu).

FORESTA NERA: RITORNO AL MEDIOEVO
La Foresta Nera, una delle regioni più conosciute e amate della Germania, è un mondo tutto da scoprire, in cui una natura rigogliosa si accompagna a un ricco patrimonio di tradizione, storia e cultura e, non per ultima, a una golosa offerta gastronomica. Per partire alla scoperta di questo polmone verde e scoprirne la storia, si può cominciare da Horb am Neckar. In questa pittoresca cittadina sulle rive del fiume Neckar tornano anche quest’anno i Giochi cavallereschi (Ritterspiele), la manifestazione storica che rievoca la firma, nel 1498, del Trattato di Horb da parte di re Massimiliano, futuro imperatore. Dal 18 al 20 giugno, oltre agli spettacolari tornei di cavalieri vengono allestiti accampamenti militari e un mercato medievale con specialità gastronomiche e si organizzano cortei e concerti di musica medievale (www.ritterspiele.com).

Credito immagini: Stoccarda, Festa della birra di primavera, foto Stuttgart-Marketing GmbH;

 Pubblicato da il 18/03/2010 - 6.186 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close