Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanza in Malesia per fare shopping a Kuala Lumpur

La Malesia è una terra ricca di fascino e di attrazioni che lascerà ogni visitatore a bocca aperta. Uno dei tanti aspetti interessanti della vacanza in Malesia è fare shopping, grazie ai prezzi, alla varietà dei prodotti e alle eccellenti strutture. La Malesia è, infatti, una delle maggiori destinazioni del Sud-Est asiatico ideale per i fashion victim con negozi, bazar, centri commerciali e mercatini che ovunque offrono qualsiasi tipo di prodotto, dai batik all’artigianato vario, dagli oggetti di antiquariato alle moderne attrezzature elettroniche. L’offerta si evolve sempre al passo con le ultime mode e comprende anche le grandi marche e griffe internazionali. La capitale Kuala Lumpur si autodefinisce il paradiso dello shopping, al punto da essere il passatempo preferito dai malesi. E curiosare fra i mercati di strada sarà un'esperienza caratteristica, imperdibile e gratificante anche per i turisti.

L'artigianato locale offre magnifici prodotti originali come i batik, stoffe semplici o vestiti stampati in cotone, seta, satin o rayon, decorati e coloratissimi; i sarong, una tipo di pareo da portare intorno alla vita. Se ne trovano ovunque, ma soprattutto sulla costa orientale sono molto diffusi. Più raffinato e costoso è il songket, il tradizionale broccato malese, intessuto con fili in oro o argento e venduto in tagli per fare abiti da cerimonia. Per chi non ha problemi di spazio in valigia, può cedere alla tentazione dei magnifici aquiloni che si trovano nella regione di Kota Bharu. Il kriss malese, una specie di grande coltello dalla lama ondulata, viene venduto - nuovo o antico - dagli antiquari o nei negozi. Nello stato di Perak è possibile trovare molti oggetti in stagno - statuette o vasi - grazie alla presenza dei più importanti giacimenti del Paese. Altri prodotti tipici sono il cotone o i burattini in pelle del Sarawak e le maschere intagliate del Borneo.

A Kuala Lumpur il Central Market è il luogo ideale per cercare souvenir, artigianato e antiquariato e assistere alla lavorazione di oggetti fatti a mano. Si respira, invece, tutta un’altra atmosfera nei grandi e moderni centri commerciali, simili ai grandi mall americani. Il più recente e il più lussuoso è il Pavilion, inaugurato nel 2007 in occasione del 50° anniversario dell’indipendenza della Malesia. Situato nel cuore del quartiere di Bukit Bintang - che ospita anche caffetterie alla moda e locali notturni - questo centro commerciale permetterà di lasciarsi andare allo shopping più sfrenato grazie agli oltre 430 negozi di moda, arredamento, entertainment e gastronomia. All’entrata del centro commerciale si trova la famosissima Pavilion Cristal Fountain, diventata ormai un’icona nazionale, che con i suoi 3.6 metri la rendono la Liuli Cristal Fountain più alta del paese.

Tre volte all’anno in Malesia si può vivere la sfrenatezza dello shopping grazie al Gran Carnevale di Vendite in Malesia organizzato in marzo (Malaysia GP Sale), tra luglio e agosto (Malaysia Mega Sale Carnival) e a dicembre (Malaysia Year-end Sale Carnival). In questo periodo di vendite sfrenate, in tutto il paese si offre una grandissima varietà di articoli ed è possibile fare ottimi affari. Le destinazioni porto franco (duty free) come gli aeroporti, Langkawi e Labuan, offrono poi ottimi prodotti a buon prezzo tutto l’anno. A Kuala Lumpur, come in gran parte delle capitali del mondo, c’è anche una viva e animata China town dove si compra di tutto a prezzi davvero sbalorditivi. Questo quartiere è il cuore variopinto di KL e di sera si trasforma in un carnevale dello shopping con bancarelle che vendono svariati prodotti.

La loro forte tradizione popolare non manca di festeggiare ogni anno il Capodanno Cinese, caratterizzato da una miriade di specialità culinarie. A fine gennaio, per 15 giorni dal 1° giorno del calendario lunare cinese, la comunità cinese festeggia radunandosi nelle famiglie e distribuendo pacchetti rossi a bambini e parenti con gli auguri di un anno buono e propizio. Insieme ai pacchetti si donano anche arance e mandarini simbolo di prosperità e buona fortuna. La principale caratteristica di questa celebrazione è la danza del leone, molto sentita dai cinesi.
  •  

 Pubblicato da il 02/12/2009 - 4.330 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
28 Aprile 2017 I Mercatini di Primavera a Bellaria Igea ...

Come ormai da tradizione anche quest'anno sono in programma i mercatini ...

NOVITA' close