Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Principe Caspian riporta Narnia in Nuova Zelanda

Pagina 1/2

Le Cronache di Narnia: il Principe Caspian (Prince Caspian), è il sequel del film del 2005, "Il Leone, la Strega e l’Armadio". Completi di maestose scogliere, misteriose foreste lussureggianti e sconfinate pianure erbose, entrambi i film riescono a trasformare i paesaggi mozzafiato della Nuova Zelanda nel mistico mondo di Narnia.

Entrambi i film sono diretti dal regista neozelandese Andrew Adamson, che è appassionato della sua patria e dei paesaggi che sostengono le sue creazioni. "La Nuova Zelanda ci ha dato la magia di Narnia" ha detto Adamson.

Le cronache di Narnia: il Principe Caspian ha trasformato diverse località della Nuova Zelanda in Narnia.

Mercury Bay, sulla penisola di Coromandel, è servita come sfondo per le scene in cui i bambini di Pevensie fecero i loro primi passi indietro verso Narnia. Una è stata Cathedral Cove, sulla riva orientale della penisola, e un maestoso precipizio che si eleva diverse decine di metri sopra l'oceano, in cui i fratelli scoprono le rovine del Cair Paravel, definito da un abisso del profondo fiume chiuso a libro con delle tumultuose cascate che si tuffano per oltre 60 metri nelle vetrose acque. L’attrice Anna Popplewell che interpreta Susan Pevensie ha detto: 'l'acqua risalta in modo così chiaro tanto che il pubblico non crede che sia vera acqua. Essa sembra essere piuttosto un illusione ottica creata in post-produzione.'

Un altro sito dell’Isola del Sud scelto per le riprese è stato Paradise, una proprietà privata (fattoria cavalli) circa un'ora d'auto da Queenstown. 'Ci sono state un paio di posizioni che erano perfette per questo film e che solo la Nuova Zelanda poteva offrire,' ha detto il produttore Mark Johnson. 'Per molti versi, questo è un paese da favola, con quel tipo di località da farvi venire l’acquolina in bocca.
... Pagina 2/2 ...Mentre altre parti del filmato sono state filmate in Europa orientale, Adamson sostiene che la Nuova Zelanda sia stata il luogo perfetto per il film Principe Caspian.

'La cosa interessante è che la Nuova Zelanda offre un sacco di posti dove si trovano foreste antichissime,' dice Adamson. 'Non c'è una zona d'Europa che non abbia una foresta che sia stata abbattuta e sia ricresciuta ad un certo punto della suastoria, e trovare quindi una vecchia foresta vergine è molto difficile. In Nuova Zelanda, tutta la costa occidentale della Isola del Sud è coperto con antiche foreste vergini.

Il film Prince Caspian raccoglie la storia un anno dopo che i bambini di Pevensie hanno lasciato Narnia e ritornano a scuola durante la seconda guerra mondiale a Londra. Ma 1300 anni sono passati, nella magica terra dove una volta agirono da re e regine ed è ora Narnia è in rovina sotto il dominio dei Telmarines. Gli animali sono andati a nascondersi nella foresta e il maestoso leone Aslan non è stato visto in un millennio.

Con "Il Leone, la Strega e l’Armadio" Andrew Adamson, nato ad Auckland, ricevette tre nomination Oscar, ma ora può aspettarsi ulteriori successi con il principe Caspian. Il regista afferma che le Cronache di Narnia sono statedavero molto importanti per lui, come un figlio, e che lui sarebbe "felice se potesse adattare tutti e sette i romanzi in altrettanti film.".
Fonte: Ufficio Turistico Neo Zelandese - Locandina cortesia Walt Disney Pictures

 Pubblicato da il 23/07/2008 - - ® Riproduzione vietata

close