Cerca Hotel al miglior prezzo

Melbourne: tra design hotel i Laneways e la vita notturna

Pagina 1/2

La capitale dello stato di Victoria è stata fondata nel 1835. Da allora, rappresenta il fulcro dell’animo australiano e di una terra agli Antipodi capace di rinnovarsi continuamente, pur avendo sviluppato una propria identità. Melbourne è la metropoli culturale del continente. Ospita infatti le mostre di maggior successo ed ha un ricchissimo calendario di eventi e un fiorente panorama teatrale e museale, racchiudendo in sé il meglio del mondo.

I suoi simboli principali sono certamente Federation Square, dal 2002 il principale punto di ritrovo di tutti i Melbournians (e non solo) e l’Eureka Tower, il più alto grattacielo abitato del mondo che ha un’attrazione mozzafiato. The Edge, infatti, è la più alta piattaforma belvedere dell’emisfero sud. Si trova all’88° piano e sporge di tre metri dalla facciata. I suoi vetri opachi, d’improvviso diventano trasparenti, dando ai visitatori l’impressione di fluttuare nel vuoto a più di 300 metri d’altezza.

Hotel di design:

Intercontinental the Rialto - InterContinental Melbourne The Rialto è il mix perfetto tra storia e design contemporaneo. L’hotel è situato nella cosidetta ‘Paris end’ di Collins Street, nel distretto finanziario della città. www.intercontinental.com

Jasper - Il design-boutique hotel più trendy della città, dedicato ad un target giovane che ama stupirsi e vivere sempre al massimo. L’hotel è situato nel cuore del Market Precinct, l’anima vibrante della città. www.jasperhotel.com.au

The Prince - The Prince è l’assoluta novità di Melbourne, un boutique hotel raffinato, nel cuore di St Kilda, una delle zone più trendy ed affascinanti della città. Un soggiorno al The Prince è un’esperienza da vivere. www.theprince.com.au

Laneways: i segreti di Melbourne

I Laneways, i vicoletti nascosti nel centro di Melbourne, sono il vero cuore pulsante della città. Preziosissimi ed affascinanti angoli ed edifici tutti da scoprire, gallerie d’arte, studi di giovani designer, una miriade di caffè, bar e ristoranti, negozi originali di ogni tipo; questa zona ‘off the beaten track’ è certamente un must per chiunque desideri immergersi nella cultura metropolitana più vibrante del continente australiano. La stilista Fiona Sweetman, una vera insider delle tendenze della città, ha messo a disposizione dei turisti il suo ricco background, creando alcuni anni fa, l’agenzia Hidden Secret Tours. Affidarsi a Hidden Secret Tours (www.hiddensecretstours.com) è certamente il modo migliore per scoprire tutti i segreti dei Laneways: dai negozi più curiosi alle stradine storiche, dalle gallerie più originali ai ristoranti più ricercati di Melbourne. Arte, design, shopping e eno-gastronomia: i vicoli della città racchiudono un mondo unico, tutto da scoprire ed assolutamente inaspettato.

... Pagina 2/2 ...Alcune chicche dei Laneways, alla scoperta delle tendenze, dove il senso del fashion e del glamour si respira ad ogni passo.

Alice Euphemia: perdendosi nei Laneways, si trova Alice Euphemia, negozio intimo ed estremamente raffinato, dove “limited production” è la parola d’ordine e stilisti rigorosamente australiani ritrovano una vetrina ideale ed apprezzata. www.aliceeuphemia.com

Guava Jelly: emporio vintage di altissimo livello, Guava Jelly possiede una variegata collezione di indumenti ed accessori raccolti con occhio critico e perspicace e allo scopo di abbracciare tutte le tendenze dai primi anni del ‘900 in poi. www.theguavajelly.com

Christine: pezzi unici, esclusivi ed originali da Christine, dove sciarpe, profumi, spille, cappelli, cinture e fermagli di ogni epoca vengono esposti con estreme ricercatezza ed eleganza.

Come spesso accade, i migliori locali non sono ‘a portata di turista’, ma vanno ricercati, per godere appieno del loro fascino e della loro unicità. Alcuni esempi sono: The Croft Institute, dove oltre alla buona musica, la vodka viene distillata di fronte ai clienti e il Transit Garden Lounge, un bar giardino-pensile che serve ‘sexy cocktail’. Il quartiere di St. Kilda è il centro della vita notturna di Melbourne: qui i locali si susseguono uno dietro l’altro. Musica live, cocktail, attrazioni di ogni genere: c’è solo l’imbarazzo della scelta. (www.visitstkilda.com.au). D’estate, la vita notturna della città si trasferisce in spiaggia dove ogni occasione è buona per organizzare party e divertirsi!

E poi, da non dimenticare, la più intensa passione dei Melbournians: il caffè. Un vero e proprio rito per gli abitanti della città che amano berlo in compagnia e che non scherzano sulla qualità.
Pellegrini’s in Bourke Street è considerato il migliore di tutta Melbourne, Brother Baba Budan è famoso per la ricerca in tutto il mondo di gusti ed aromi e Degrave Espresso Bar è un grande classico, tra l’altro si trova in Lygon Street, considerata la via per antonomasia della passione per il caffè.

Fonte: Melbourne Victoria Tourist Board
Ufficio Stampa Ambito5
Visita Visitmelbourne.com
 

 Pubblicato da il 27/10/2009 - 2.894 letture - ® Riproduzione vietata

close